Istituto Tecnico Nautico Caracciolo di Bari

Istituto Tecnico Nautico Caracciolo di Bari

 
3.3 (21)
Scrivi Recensione
Indirizzo
via Caldarola, Bari
Numero di telefono
080-5548802
Comune
Bari
L'Istituto Tecnico Nautico Caracciolo di Bari si trova in via Caldarola ed è una Sezione associata che ha come Istituto di riferimento l'I.I.S.S. Euclide. Il Caracciolo propone agli studenti i seguenti tre indirizzi di studio: Per.Tras. Maritt. (Progetto Nautilus), a cui corrisponde il titolo di studio di aspirante al comado di navi mercantili; Per.App.Imp. Mar. (Progetto Nautilus), a cui corrisponde il titolo di studio di aspirante alla direzione di macchine di navi mercantili; Progetto Alfa assistenza alla navigazione aerea - navigazione aerea. Se stai frequentando o hai frequentato in passato l'Istituto Tecnico Nautico Caracciolo puoi inserire la tua opinione su questa scuola in queste pagine e richiedere l'apertura di un forum di discussione ad essa dedicata.

Recensione Utenti

21 recensioni

 
(2)
 
(6)
 
(10)
 
(3)
1 stella
 
(0)
Voto medio 
 
3.3
 
4.0  (21)
 
2.6  (21)
 
3.2  (21)
Visualizza quelli più utili
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Insegnamento
Laboratori
Ambiente
Scuole
Commenti
Voto medio 
 
2.7
Insegnamento 
 
5.0
Laboratori 
 
2.0
Ambiente 
 
1.0

via Abate Gimma 222

Non so chi leggera questa mia, ma i ricordi del mio Nautico in via A. Gimma rimarranno per sempre nella mia memoria.Forse perché sono i ricordi della mia gioventù o perché comunque ritengo ancora oggi che l'istruzione avuta, insieme alla scelta fatta nel frequentare quella scuola, sia stata una scelta che ha dato tanto alla mia vita nel mondo del lavoro.Io devo tanto ai miei insegnanti e a quella scuola, anche se strutturalmente inadeguata .Ma nella  vita molte volte i sacrifici temperano e ti danno la capacità di apprezzare i momenti belli. Io ho sempre nella mia mente il fantastico e umano Ing. prof. Antonio Daddario Insegnante di Macchine, un uomo, un vero insegnante, di una dolcezza e consapevolezza del suo lavoro ineguagliabile. Ma nel contempo il mio cuore non dimenticherà mai il mitico Ing. Prof. Imperatore, di Elettrotecnica, perennemente con le sue monetine in mano, resterà nella mia memoria come la persona più umana e intelligente che io abbia mai riscontrato nel mondo della scuola.Io ho solo un rammarico di non essere mai ritornato  a trovarli in Via Abate Gimma 222  e ringraziarli.

Classe frequentata
5^ A Macch. a.s 1981/82
Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
3.7
Insegnamento 
 
5.0
Laboratori 
 
1.0
Ambiente 
 
5.0

Ottima scuola per che vuole studiare

Ricordo ogni istante vissuto al Caracciolo, dalla mitica scuola di via Abate Gimma a quella del Polivalente... Ricordo che nell'istituto di via Abate Gimma mancava praticamente tutto e quello che c'era era vecchio e rovinato... Ma in realtà avevamo tutto... Perché con quel poco che c'era ci adattavamo. Ricordo il laboratorio di fisica e l'officina di macchine gestita dal prof. Del Rosso. Poi passammo al polivalente, grandissima scuola, modernissima, anche troppo per noi "giovani alunni antichi". Lì avevi tutto, ma in realtà non avevamo più nulla: i laboratori erano da collaudare, le palestre non esistevano eccetera. Noi giovani ragazzi '82 diplomati nel 2002, ci siamo trovati in una era di chiusura e una di apertura.

Classe frequentata
5 aim
Punti di forza della scuola
Bella scuola moderna e professori professionalmente giovani.
Punti deboli della scuola
Assenza di laboratori di ogni genere.. almeno quando ho frequentato io questa scuola.
Commenti sui professori
Ricordo con molto piacere le lezioni della professoressa Albergo di italiano e successivamente del professor Valente, persone molto valide. Ricordo i mitici professori Ciano e DeGennaro che con una sottile simpatia inglese ci hanno indottrinato le lezioni di macchine; ricordo la professoressa Vox di inglese, molto preparata anche lei; ma il ricordo più importante va al grande professor Macariello, era il terrore dei ragazzi di quegli anni, a me manca tanto, è stata forse la vera icona del nautico di fine via Abate Gimma e inizi Japigia.
Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
3.3
Insegnamento 
 
5.0
Laboratori 
 
3.0
Ambiente 
 
2.0

Scuola eccezionale

Ho frequentato l'istituto Nautico negli '80, a cavallo con due presidi,La Macchia e Valerio. Ho anche avuto la fortuna di essere per tre anni rappresentante d'istituto e ogni volta chiedere le assemblee era una guerra con i presidi.
Non ho seguito i miei passi, ma la preparazione ricevuta mi è servita e continua ad aiutarmi. Ho acquisito nozioni e conoscenze in ambito scolastico molto al di sopra dei miei colleghi/amici in altre scuole.
Ne ho personalmente un alto parere positivo. :-)

Classe frequentata
1+2+3+4+5ma
Punti di forza della scuola
Formazione e insegnamenti.
Punti deboli della scuola
Pochi laboratori attrezzati.
Commenti sui professori
Preparati ma poco disponibili.
Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
4.0
Insegnamento 
 
5.0
Laboratori 
 
2.0
Ambiente 
 
5.0

Ottimo Istituto Superiore

Devo tantissimo al Nautico, oggi sono Direttore di Macchina e non ho mai sofferto per trovare lavoro.

Classe frequentata
5 Macchinisti
Punti di forza della scuola
Preparazione tecnica.
Punti deboli della scuola
La lingua inglese, oggi fondamentale per diventare Direttori o Comandanti.
Commenti sui professori
Ottimi ai miei tempi (1989).
Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
5.0
Insegnamento 
 
5.0
Laboratori 
 
5.0
Ambiente 
 
5.0

Commento

C'è lavoro per tutti se si ama il mare. Per me questo è il secondo anno e mi trovo benissimo con i docenti. E' vero, la palestra non c'è, però noi una volta alla settimana andiamo con il nostro prof. in piscina. Io ho la fortuna di frequentare la nuova sede al rione japigia e mi trovo benissimo.

Classe frequentata
2a
Punti di forza della scuola
Ottima preparazione all'insegnamento. Io vorrei (è un sogno nel cassetto) diventare capitano di lungo corso. Lo so, la strada è ancora lunga, ma è il mio sogno.
Punti deboli della scuola
Nessuno.
Commenti sui professori
Bravissimissimi, molto disponibili e fiduciosi. Grazie a tutti professori.
Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
3.0
Insegnamento 
 
5.0
Laboratori 
 
2.0
Ambiente 
 
2.0

Anni duri ma validissimi, scolasticamente parlando

...condivido pienamente quanto, con dovizia di particolari, ha esaurientemente esposto Giuseppe Giampetruzzi!...
Non poteva essere altrimenti, visto che sei stato uno studente attento e meritevole; ora sarai, ci scommetto, un professionista altrettanto serio, impegnato e certamente stimato.
Parte del merito, auspico tu condivida, debba essere riconosciuto anche ai nostri ormai anziani insegnanti che di preparazione ne avevano da vendere!
Chi scrive è il tuo ex compagno di classe diplomato con te nell'anno 1978... (credo di aver ben compreso chi tu sia!). L'altro giorno ho salutato un altro nostro compagno, Beppe Alloggio, che tu ricorderai bene...
Indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..
Buona Fortuna
Giuseppe Serio
P.S. ...ringrazio la redazione di QSCUOLE per avermi ospitato.
un saluto cordiale...

Classe frequentata
Quinta capitani anno 1978
Punti di forza della scuola
La preparazione che ho ricevuto è stata certamente molto valida; direi al top.
La soddisfacente constatazione e verifica della formazione ricevuta dal Caracciolo l'ho riscontrata concretamente nel
periodo in cui ho navigato.
Punti deboli della scuola
Struttura fatiscente e laboratori molto carenti (naturalmente parlo della vecchia struttura di via Abate Gimma).
Commenti sui professori
Professori assai rigorosi, preparatissimi e molto seri...
Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
2.7
Insegnamento 
 
4.0
Laboratori 
 
2.0
Ambiente 
 
2.0

Nostalgia davvero!!

Mi sono diplomato nel 1976 e devo dire di esserne orgoglioso.

Classe frequentata
Diplomato capitano luglio 1976
Punti di forza della scuola
Serietà, rigore, preparazione teorica eccellente. Non si scherzava per niente in Via Abate Gimma negli anni '70. Era come una piccola accademia e i risultati si vedevano poi nella vita.
Punti deboli della scuola
Scuola in edificio inadeguato.
Commenti sui professori
Anche io ricordo il grande Prof. Gagliardi e il meno signore prof. Scattarelli.
Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
3.7
Insegnamento 
 
4.0
Laboratori 
 
4.0
Ambiente 
 
3.0

Una scuola che ti dà buone chance per il futuro

Questa scuola è comunque consigliata a chi predilige fare carriera in mare perchè è adibita a questo; inoltre dà la formazione professionale giusta per chi vuole andare sulle navi. Non a caso proprio da questa scuola si sono formati ottimi ufficiali, direttori di macchine e capitani.

Classe frequentata
5^A AIM
Punti di forza della scuola
Il principale punto di forza è che le opportunità di lavoro, specie per chi ha scelto macchine, sono vastissime; infatti si può lavorare sia sulle navi, in quanto i macchinisti sono molto richiesti, sia a terra per quanto riguarda i lavori che richiedono competenze meccaniche.
Punti deboli della scuola
I punti deboli sono la struttura della scuola (mancano le porte dei bagni, manca la palestra, laboratori esigui) e la troppo poca importanza data alla pratica resa ancora più inefficiente dalla mancanze nei vari laboratori.
Commenti sui professori
Ci sono professori che non assolvono con assoluta adeguatezza il loro lavoro e che danno poche nozioni utili riguardanti la materia. Un occhio di riguardo va ai professori Sforza (insegnante di macchine che scherza nel momento del bisogno, ma che ti bastona a studiare nella giusta maniera), Vox (professoressa d'inglese con 40 anni d'insegnamento alle spalle), Carrante (professore di fisica che è capace di far capire la materia anche a chi non ne capisce niente), Gadaleta, Del Rosso, Colasanto e De Felice.
Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
2.7
Insegnamento 
 
5.0
Laboratori 
 
1.0
Ambiente 
 
2.0

Nostalgia

Non so quale destino riservi oggi agli Istituti Nautici. Le attività della società moderna si spostano dalla produzione alla gestione e organizzazione delle risorse, e questa trasformazione sta coinvolgendo anche gli Istituti Nautici. Il Comandante della nave forse diventerà un semplice menager di sistema... Sarà anche meglio, ma io ho nostalgia delle vecchie carte nautiche, delle tavole logaritmiche, delle effemeridi...

Classe frequentata
Diplomato capitano di lungo corso
Punti di forza della scuola
Mi sono diplomato nel '78 e conservo un bel ricordo di una scuola molto formativa. Non ho seguito la carriera marittima, ma mi sono inserito abbastanza bene nella scuola grazie a quelle competenze "generalistiche" che mi hanno consentito di affrontare le vicissitudini legate al mondo del lavoro.
Punti deboli della scuola
All'epoca mancavano i laboratori e le ore di esercitazioni pratiche erano molto risicate, forse perchè sacrificate alle lezioni teoriche (soprattutto alle classi quarte e quinte).
Commenti sui professori
Ricordo bene il Prof. Gagliardi, valido educatore oltre che serio professionista. In genere, con sfumature diverse, i docenti erano seri e preparati.
Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
5.0
Insegnamento 
 
5.0
Laboratori 
 
5.0
Ambiente 
 
5.0

20 anni fa era diverso!

Io mi sono diplomato in via A. Gimma, in una scuola priva di riscaldamento (avevamo la stufa a legna nelle aule dove ogni due ore il buon custode dell'Istituto Sig. Felice provvedeva a rinvigorire il fuoco!), avevamo un istituto che cadeva a pezzi, la palestra era uno spazio aperto di 15 mt x 15m e noi eravamo vincolati dalle condizioni meteo per poter svolgere attivita fisica. Tutto questo per noi era strano, avevamo esempi di istituti scolastici molto piu' all'avanguardia del nostro!
Oggi pero' Vi posso assicurare, (sono passati 20 anni)che l'educazione scolastica (sociale-culturale), del Ns. i.t.s. F.sco Caracciolo non aveva nessuna concorrenza!
Ricordatevi che la scuola non la fanno solo i Prof. o il dirigente Scolastico, loro sono solo un tramite (stipendiati da tutti noi!) in primis la Scuola e' fatta da persone (alunni) che hanno voglia di imparare, di conoscere di approfondire di realizzarsi comunicando si, il proprio dissenso verso una struttura inadeguata, non consona (come sede) ad un istituto nautico glorioso come il Ns., ma anche fornendo un apporto concreto e reale alle attivita scolastiche!
Non e' l'uomo che che gestice la cultura! E' la cultura a gestire l'uomo!
con affetto F.sco Loconsole

Classe frequentata
diplomato anno 91-92
Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
1.7
Insegnamento 
 
3.0
Laboratori 
 
1.0
Ambiente 
 
1.0

Caracciolo

il ramo della scuola è buono, ma secondo me viene gestita malissimo quindi la sconsiglio a coloro che vanno tanto per provare... consigliabile solo per chi ama e vuole fare carriera in mare

Classe frequentata
3 c
Punti di forza della scuola
buone prospettive per il futuro se si ama il mare
Punti deboli della scuola
quasi tutto, dalla struttura, alla dirigenza, alla serietà perchè non è possibile che in una scuola non ci siano le porte dei bagni o addirittura la palestra. inoltre gite inesistenti
Commenti sui professori
A parer mio solo 3 o 4 se ne salvano e fanno bene il loro lavoro... gli altri facessero prima ad andare in pensione per il bene della scuola
Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
3.7
Insegnamento 
 
4.0
Laboratori 
 
2.0
Ambiente 
 
5.0

quasi diplomato

Una scuola che offre lavoro sicuro se c'è passione.

Classe frequentata
5a/aim
Punti di forza della scuola
lavoro sicuro se c'è passione
Punti deboli della scuola
laboratori, attività extrà-scolastiche a mare
Commenti sui professori
fortunatamente ho frequentato una classe dove c'erano prof. seri, ma ci sono altri prof che non fanno il proprio lavoro (che si sanno). Comunque mi ricorderò del prof Lovino e della prof Vox come veri professori seri.
Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
2.3
Insegnamento 
 
3.0
Laboratori 
 
2.0
Ambiente 
 
2.0

decadente

Una scuola che potrebbe fare molto, ma a parer mio gestita malissimo dal preside.
Discutibilissime prese di posizione e chiusura verso il mondo estraneo alla scuola; questo porterà alla scomparsa dell'istituto. Mancanza di affiancamento agli allievi diplomati.

Classe frequentata
Diplomato
Punti di forza della scuola
Ottime opportunità per il fututo
Punti deboli della scuola
mancanza di aderenza all'attuale profilo richiesto dallo shipping
Commenti sui professori
C'è chi si agita, ma in compenso molta approssimazione e difesa di interessi personali
Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
3.3
Insegnamento 
 
3.0
Laboratori 
 
2.0
Ambiente 
 
5.0

recensione

Alla fine sono contento della mia scelta..

Classe frequentata
3^A
Punti di forza della scuola
dà un futuro sicuro a tutti
Punti deboli della scuola
è priva di attività extra-scolastiche dedicate al mare ed ha un preside che più che un istituto tecnico nautico lo vuole far diventare un liceo scientifico.. troppa teoria non accompagnata dalla pratica<br />
Manca infine anche la palestra.. cosa inconcepibile..
Commenti sui professori
molti sono bravi umanamente e professionalmente ma molti anche sono a dir poco "rimbe" e fanno molte preferenze
Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
4.0
Insegnamento 
 
4.0
Laboratori 
 
4.0
Ambiente 
 
4.0

Contrammiraglio del Genio Navale in pensione

Ho frequentato il 1° anno del Nautico a La Spezia, ove da Taranto, dove ora risiedo, mi trasferii, tale è sempre stata in me la passione per il Mare. Mi sono diplomato Macchinista Navale a Bari nell'anno 1957 con ottima votazione, tanto da risultare il primo tra i Macchinisti diplomati e da meritare una Borsa di Studi di Lit. 100.000 dal Rotary Club di Bari. In Accademia Navale, grazie agli insegnamenti ricevuti presso l'Istituto Nautico Caracciolo, mi feci onore riuscendo a classificarmi il 2^ del mio corso e, nella vita professionale in Marina Militare, risultando essere sempre "ECCELLENTE" Ufficiale del Genio Navale.

Ora vorrei poter tornare al mio vecchio Istituto Nautico per fare azione di propaganda per la Marina Militare.

Classe frequentata
2^, 3^, 4^, 5^ Macchinisti
Punti di forza della scuola
Ho frequentato il Nautico Caracciolo allorchè si trovava in via Abate Gimma, era Preside il Prof. Vito Scarola. Il Nautico Caracciolo di Bari era considerato, all'epoca, il 2° in Italia, dopo quello di Camogli.
Punti deboli della scuola
Anche allora i laboratori lasciavano in parte a desiderare, però nella piccola officina di via Abate Gimma imparai a tornire, a saldare autogeno ed elettrico, a fucinar metalli, a smontare e rimontare una vecchia motrice alternativa a tripplice espansione ed una vecchia piccola caldaia triangolare a tubi d'acqua.
Commenti sui professori
I miei Professori erano eccellenti, soprattutto ricordo con profondissima ammirazione e stima l'Ingegner Mastronardi che ci insegnava Termodinamica, Macchine, Tecnologia, Disegno di Macchina. Ricordo con grande ammirazione il Preside, Prof. Vito Scarola, bassino di statura ma terribile educatore ed a lui noi tutti dobbiamo gratitudine. Altri nomi, purtroppo, se li è portati via il tempo ma i Professori di quel tempo erano tutti degli eccellenti insegnanti ed educatori insostituibili.
Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
3.7
Insegnamento 
 
4.0
Laboratori 
 
3.0
Ambiente 
 
4.0

una scuola seria

è una scuola che mi ha dato delle solide basi per il futuro. Io "purtroppo" non ho continuato la vita nautica, ma ogni qualvolta ho fatto un concorso pubblico, non ho mai fatto brutte figure, riuscendo sempre a piazzarmi in ottimi posti, magari anche senza farcela, questo grazie alle solide basi acquisite durante gli anni presso l'istituto. Posso concludere dicendo che sono stati 5 anni indimenticabili... anche perchè ho studiato seriamente.

Classe frequentata
Diplomato
Punti di forza della scuola
serietà ed insegnamento di basi solide per il futuro, che vanno oltre quello nautico.
Punti deboli della scuola
viene data poca importanza nei confronti di materie tecniche che sono interessanti o che potrebbero dare un futuro anche a livello lavorativo (es. meteorologia)
Commenti sui professori
sono dipolomato da circa 11 anni... i professori (90% che non è poco) erano veramente professionali. (Ricordo in particolare Prof. Lotito, Maurogiovanni, Ciannamea, Dicembrino ed altri di cui non ricordo perfettamente i loro nomi)
Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
3.0
Insegnamento 
 
4.0
Laboratori 
 
2.0
Ambiente 
 
3.0

Nautico Caracciolo Bari

A quelli che si iscrivono al nautico perchè semmai gli piace il mare e non vogliono fare niente, un bel consiglio: vi propongo "ANDATE A PRENDERE IL PESCE IN MANO" =)))

Classe frequentata
4TMa
Punti di forza della scuola
1°de Getano;<br />
2°Nacherlilla;<br />
3°Marinò;<br />
4°De Felice;<br />
5°Fusaro;
Punti deboli della scuola
essere molto tollerante con gli alunni fannulloni!!
Commenti sui professori
Garofalo, Maurogiovanni; siete i migliori =)
Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
3.3
Insegnamento 
 
4.0
Laboratori 
 
2.0
Ambiente 
 
4.0

la mia recensione

La navigazione è una materia troppo vasta per essere svolta per così poche ore alla settimana... alcune materie come italiano, storia e geografia devono essere ridotte all'osso... secondo me dovremmo tornare al progetto ORIONE

Classe frequentata
A
Punti di forza della scuola
prof Negro, Albergo, De Gaetano, Nacherlilla, Marinò ...
Punti deboli della scuola
Scarsità di attività extrascolastiche pratiche marittime... perdita di tempo con i pagellini infra-quadrimestrali
Commenti sui professori
Molta incompetenza...troppa a volte...molti rami secchi che eliminerei...vicepreside troppo fiscale...pensasse alle attività extrascolastiche e ai corsi aggiuntivi
Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
3.0
Insegnamento 
 
4.0
Laboratori 
 
3.0
Ambiente 
 
2.0

Nautico Caracciolo

nessuno

Classe frequentata
5 tma
Punti di forza della scuola
prof. Nacherlilla Rosa e prof Marinò Elisabetta
Punti deboli della scuola
le verità dette nei denti di chiunque..
Commenti sui professori
sono pochi quelli seri, si contano sulle dita di una mano
Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
2.0
Insegnamento 
 
2.0
Laboratori 
 
2.0
Ambiente 
 
2.0

chiacchiere

stanno distruggendo una scuola che ha fatto la storia della marineria!



poca professionalitò scarsa competenza e tanta "politica"

Classe frequentata
Diplomato
Punti di forza della scuola
la ricchezzza della vocazione del territorio
Punti deboli della scuola
il preside, il minestrone di una scuola con forte vocazione, costretta a vivere in un contesto d'istituo che non gli appartiene
Commenti sui professori
c'è di meglio, poco attenti alla scuola e privi di ogni conoscenza del settore marittimo. <br />
Pesci fuor d'acqua
Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
3.3
Insegnamento 
 
1.0
Laboratori 
 
5.0
Ambiente 
 
4.0

commento

x chi vuole frequentare il Nautico... ragazzi non vi fate influenzare dall'orientamento perchè dicono 1 sacco di cavolate..!!!

Classe frequentata
3a
Punti di forza della scuola
niente
Punti deboli della scuola
tutto....dai professori all'assenza della palestra
Commenti sui professori
no comment....dico solo che ci sono dei tipi astratti...da comprendere
Trovi utile questa opinione? 

Altri contenuti interessanti su QScuole