Liceo Artistico U. Boccioni di Milano

Scuole

Indirizzo piazzale Arduino 4, Milano
Numero di telefono 02-48019249
Tipologia Liceo Artistico


Il Liceo Artistico U. Boccioni di Milano si trova in piazzale Arduino 4 ed è un Istituto principale di II grado. Il Boccioni propone agli studenti i seguenti indirizzi di studio: progetto Leonardo architettura e design; progetto Leonardo grafico visivo; progetto Leonardo figurativo; progetto Leonardo catalogazione e conservazione beni culturali. Se stai frequentando o hai frequentato in passato il Liceo Artistico U. Boccioni puoi inserire la tua opinione su questa scuola in questa pagine e richiedere l'apertura di un forum di discussione ad essa dedicata.

Recensione Utenti

Opinioni inserite: 4

Voto medio: 
 
4.3
Insegnamento :
 
4.5   (4)
Laboratori :
 
4.3   (4)
Ambiente:
 
4.0   (4)
 
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Insegnamento *
Laboratori *
Ambiente*
Scuole
Commenti*
 

La scuola dei miei sogni

Voto medio: 
 
5.0
Insegnamento :
 
5.0
Laboratori :
 
5.0
Ambiente:
 
5.0
Trovi utile questa opinione?
Si No
Opinione inserita da Caterina
11 Settembre, 2014
Commenti (0)
Segnala questa recensione ad un moderatore
 
Ultimo aggiornamento: 11 Settembre, 2014
0 persone su 0 hanno trovato questa recensione utile

La consiglio, ti apre un mondo.

Scuole

Classe frequentata Devo fare la 2
Punti di forza della scuola È una scuola aperta, gli alunni lo sono, ti trattano bene, non discriminano e si fanno i cavoli loro. Il 98% degli insegnanti sono magnifici, il 99% degli alunni sono magnifici.
Punti deboli della scuola La nostra classe quando pioveva veniva allagata ahahhahaha!! e il soffitto sulle scale a volte cadeva..
Commenti sui professori Magnifici.
 

Finalmente la scuola giusta per me!!

Voto medio: 
 
4.7
Insegnamento :
 
5.0
Laboratori :
 
4.0
Ambiente:
 
5.0
Trovi utile questa opinione?
Si No
Opinione inserita da Francesco Pasquino
09 Luglio, 2013
Commenti (0)
Segnala questa recensione ad un moderatore
 
Ultimo aggiornamento: 09 Luglio, 2013
4 persone su 6 hanno trovato questa recensione utile

Consiglio questa scuola a chiunque sia intenzionato a frequentare un ottimo liceo artistico!
A Milano è sicuramente il migliore.

Scuole

Classe frequentata Studi in corso
Punti di forza della scuola La Boccioni è un'ottima scuola. Io prima frequentavo un altro artistico, a Mortara (PV), dove c'era bullismo, discriminazione e indifferenza dei professori alle ingiustizie. Quando sono arrivato al Boccioni ero rimasto un po' basito nel vedere ragazzi agitati, scuola sporca e fatiscente. Ma ho potuto dimenticare subito queste cose dalla bontà, disponibilità, attenzione e cura che i professori avevano durante le lezioni. Gli insegnanti sono tutti ottimi e dedicano molto al loro lavoro. In più sono capitanati da un preside che è veramente una bella persona e gestisce la scuola con uno zelo e una cura che più di così non si può. I compagni, invece, dopo la prima impressione si sono dimostrati aperti, socievoli, senza pregiudizi o categorie sociali (cosa molto presente nel mio scellerato comune di provincia). Ho legato molto con i compagni, e nella classe si sente un bel clima. Insomma, i punti forti sono gli insegnanti, che non dovrebbero cambiare una virgola del loro lavoro perfetto, e l'apertura mentale e il rispetto tra i ragazzi della scuola. Altra cosa importante è che non ci sono differenze sociali! In più si lavora molto e bene e si imparano un sacco di cose interessanti e utili! Non ci si annoia mai!
Punti deboli della scuola Avvisi e circolari a volte in ritardo e a volte non consegnate; sporcizia aule; freddo da giubbotto in classe in inverno.
Commenti sui professori Gli insegnanti sono aperti, disponibili e gentili. Mostrano molta attenzione verso i ragazzi e verso il lavoro svolto.
Sono tutti molto motivati e questo motiva anche noi alunni. Il programma svolto è intenso ma svolto con efficacia. Insomma, in una parola i professori sono: FANTASTICI!!
 

Boccioni, scuola

Voto medio: 
 
2.3
Insegnamento :
 
3.0
Laboratori :
 
3.0
Ambiente:
 
1.0
Trovi utile questa opinione?
Si No
Opinione inserita da desy
05 Febbraio, 2013
Commenti (0)
Segnala questa recensione ad un moderatore
 
Ultimo aggiornamento: 06 Febbraio, 2013
3 persone su 7 hanno trovato questa recensione utile

Ho detto abbastanza.

Scuole

Classe frequentata prima
Punti di forza della scuola Si va vestiti come pare.
Punti deboli della scuola Troppo poco controllo: durante la ricreazione e al cambio dell'ora a volte fanno di tutto. Mi sono trovata male perchè avevo compagni fuori di testa.
Commenti sui professori I professori sono anche simpatici e alcuni preparati.
 

Bellissima scuola

Voto medio: 
 
5.0
Insegnamento :
 
5.0
Laboratori :
 
5.0
Ambiente:
 
5.0
Trovi utile questa opinione?
Si No
Opinione inserita da melissa
20 Gennaio, 2013
Commenti (0)
Segnala questa recensione ad un moderatore
 
Ultimo aggiornamento: 20 Gennaio, 2013
8 persone su 9 hanno trovato questa recensione utile

Venivo dal liceo scientifico Vittorini, in cui mi ero trovata malissimo, e qui mi sono trovata molto bene. Inoltre il Boccioni mi ha consentito di avere un'ampia gamma di scelte per l'università.
Ho avuto dei compagni di classe e dei professori molto simpatici, sono stati per me 5 anni a dir poco meravigliosi.

Scuole

Classe frequentata a
Punti di forza della scuola ottima scuola, gli insegnati sono molto competenti.
Punti deboli della scuola nessuno.
Commenti sui professori I professori sono tutti preparati e molto pazienti.
 
 
 

Cerca una scuola

Confronta le scuole

Ultime recensioni inserite

Valutazione Utenti
 
2.7
Opinione inserita da Tommaso
"Andrebbero migliorati molti aspetti, fra i quali anche la promozione dei talenti artistici, infor..."
Valutazione Utenti
 
4.0
Opinione inserita da Davide
"E' una scuola nel complesso discreta, con punti di forza ma grosse debolezze."
Valutazione Utenti
 
3.7
Opinione inserita da fdfd
"Nel complesso non è così male, andrebbero migliorati alcuni aspetti, quello sì. "
Valutazione Utenti
 
2.7
Opinione inserita da fra
"Scuola nel complesso consigliabile, anche se bisogna sempre incrociare le dita per i professori..."