Liceo Classico XXVI Febbraio di Aosta

Liceo Classico XXVI Febbraio di Aosta

 
2.9 (10)
Scrivi Recensione
Indirizzo
via dei Cappuccini 2, Aosta
Numero di telefono
0165-45838
Comune
Aosta
Il Liceo Classico XXVI Febbraio di Aosta, dall'anno 2000 facente parte dell'Istituzione per l'Istruzione Classica e Artistica in quanto annesso all'istituto d'arte di Aosta, si trova in via dei Cappuccini 2 ed è un Istituto di II grado. Se stai frequentando o hai frequentato in passato il Liceo Classico XXVI Febbraio puoi inserire la tua opinione su questa scuola in queste pagine e richiedere l'apertura di un forum di discussione ad essa dedicata.

Recensione Utenti

10 recensioni

5 stelle
 
(0)
 
(4)
 
(1)
 
(4)
 
(1)
Voto medio 
 
2.9
 
3.4  (10)
 
1.8  (10)
 
3.5  (10)
Visualizza quelli più utili
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Insegnamento
Laboratori
Ambiente
Scuole
Commenti
Voto medio 
 
2.3
Insegnamento 
 
3.0
Laboratori 
 
1.0
Ambiente 
 
3.0

Scuola ottimale

Scuola che lascia una grande cultura e una maturità non indifferente. Assolutamente consigliata.

Classe frequentata
III liceo
Punti di forza della scuola
Il liceo classico di Aosta è una scuola sicuramente estremamente interessante: il percorso di studi intrapreso è un approfondimento della ricerca del passato e dello sviluppo nel corso dei secoli. Le materie studiate sono molto coinvolgenti ed intriganti. I docenti sono nel complesso ben preparati e sono in grado di arricchire il bagaglio culturale degli alunni con passione costante.
Punti deboli della scuola
La scuola è denotata, anche dalle altre recensioni, dalla totale assenza di laboratori e dalla struttura arcaica: penso che sia inaccettabile che in uno dei migliori licei classici italiani non vi sia un proiettore all’interno delle aule didattiche. Si presentano pochissime attrezzature tecnologiche (neanche di ultima generazione): a parer mio per poter affrontare argomenti di simile portata è giusto incrementare gli strumenti a disposizione degli studenti. Le scale di valutazione, inoltre, evitano spesso che gli alunni possano arrivare all’eccellenza (ho sempre finito con la media dell’otto e mezzo ma non sono mai stata in grado di prendere un voto di elaborazione scritta superiore all’otto a causa della mancanza di originalità nonostante le mie produzioni fossero impeccabili).
Commenti sui professori
Professori preparati non indifferentemente, anche se talvolta alcuni non utilizzano un sistema di valutazione completamente imparziale.
Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
2.3
Insegnamento 
 
2.0
Laboratori 
 
2.0
Ambiente 
 
3.0

Non è tutto oro quel che luccica...

La scuola si presenta in una location che è più che adatta ad ospitare la tipologia di istruzione che il Liceo Classico dovrebbe fornire. Il problema a mio avviso è rappresentato dagli insegnanti, troppo morbosamente attaccati al programma da svolgere ed impegnati a verificare l'apprendimento piuttosto che a concentrare l'attenzione degli studenti sui punti salienti di ciò che dovrebbero imparare. Le materie di indirizzo hanno, come è giusto che sia, un peso rilevante sulla mole di studio, ma forse in certi casi troppa rispetto all'importanza che ricoprono nella vita quotidiana del futuro diplomato. 
Insomma, non è possibile che dopo cinque anni di università ci si ricordi della terza declinazione e si dimentichino le opere di Michelangelo (e dopo un sondaggio con ex compagni di classe, la sensazione è comune, forse sintomo che qualcosa è stato spinto all'eccesso)! Poi non è tutto negativo, però la colpa dell'abbandono scolastico è quasi totalmente determinata dall'influenza negativa di alcuni insegnanti e non certo dal gruppo classe

Classe frequentata
Liceo ad opzione bilingue vecchio ordinamento
Punti di forza della scuola
Buona preparazione per le materie umanistiche. Le materie scientifiche purtroppo passano letteralmente in secondo piano, nonostante la bontà degli insegnanti del ramo scientifico.
Gentilezza di tutto il personale ATA.
Atelier di italiano e di francese (per percorso bilingue pre-riforma, al ginnasio)
Partecipazione ad incontri formativi utili durante il percorso scolastico.
Stage lavorativo (spero esista ancora) orientativo per il futuro dopo il diploma.
Punti deboli della scuola
Scarsa preparazione di alcuni docenti non tanto nella conoscenza degli argomenti, ma per i principi basilari della didattica (sembrerà strano, ma è così); non è concepibile che non vi siano pause tra due moduli consecutivi, che vi siano prolungamenti delle interrogazioni oltre le ore di lezione (intervallo, ore di altre lezioni, addirittura pomeriggi per completare il "giro")!
Edificio che andrebbe leggermente rivisto e riorganizzato per evitare troppe succursali.
Laboratorio di chimica inesistente (una volta c'era, al piano terra, ma è stato rimosso), inglobato in quello di fisica piuttosto vecchiotto.
Commenti sui professori
Docenti di lettere e affini: mi sono già espressa con i punti deboli della scuola.
Docenti di materie scientifiche: purtroppo assumono un ruolo secondario (e pensare che qualcuno aveva persino pensato di accorpare matematica e fisica al triennio per un totale di 4 ore, facendo perdere, ovviamente, un'ora di matematica e senza considerare gli stravolgimenti di cattedra, ma mi fermo qui) e dovrebbero acquisire una rilevanza maggiore.
Docenti di inglese, francese e storia dell'arte: da elogiare perché sono tra i pochi che si fanno rispettare e offrono una buona preparazione, ma senza esagerare.
Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
4.0
Insegnamento 
 
4.0
Laboratori 
 
3.0
Ambiente 
 
5.0

Ne vale la pena

Leggendo i commenti precedenti mi sono accorta che molti chiedevano se ne valesse la pena, per me la vale.
Bisogna studiare tanto, anche troppo, ma alla fine la soddisfazione è tanta.

Classe frequentata
Al secondo anno.
Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
2.3
Insegnamento 
 
3.0
Laboratori 
 
1.0
Ambiente 
 
3.0

Ne vale la pena?

Quando mi sono iscritto al liceo classico di Aosta ero un normale ragazzo appena uscito dalle scuola medie: con tanta voglia di crescere e di imparare. Ho sempre studiato molto e non ho mai avuto problemi di voti: amavo studiare e non mi faceva paura l'impegno. Eppure, dopo la quarta ginnasio, la mia autostima è crollata. Nonostante lo sforzo, nonostante le ore di studio ESAGERATE, i risultati non erano mai all'altezza delle aspettative e, soprattutto, dell'impegno. I professori non mi incoraggiavano, al contrario: più volte ho percepito in loro la totale mancanza di stima nei miei confronti. Ho trascorso 5 anni della mia adolescenza a lavorare sempre di più, ma con sempre meno convinzione. La mia serenità, il mio amore per lo studio: evaporati. Al termine del percorso ero stremato: era ormai consolidata in me la convinzione che non sarei mai riuscito a combinare nulla di buono nella vita e le mie ambizioni, ormai, non esistevano più. Ero davvero convinto che non sarei mai riuscito a fare l'università, che sarei sempre stato costretto a faticare per non raggiungere nemmeno la metà degli obiettivi prefissati. Eppure, durante il mio percorso universitario, sono rinato! Ho riscoperto il piacere dello studio, ma soprattutto, ho riacquistato la mia autostima. Ora ho appena conseguito la laurea nell'ambito che più amo e sono finalmente realizzato. Questa è la mia esperienza personale, non deve necessariamente essere presa come generalizzazione. Personalmente non credo che, avendo la possibilità di tornare indietro nel tempo, mi iscriverei nuovamente a questa scuola. Ho imparato tanto, non lo nego, sia a livello di preparazione scolastica, sia a livello di crescita personale. Ma non credo che avrei mai il cuore di far vivere quello che ho vissuto io ai miei figli, sia pure in vista di "formarli" alla vita. Preferisco insegnare loro che il fuoco brucia senza permettere che si scottino. Utopia? Può essere. Ma la domanda sorge spontanea: ne vale la pena?

Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
2.0
Insegnamento 
 
3.0
Laboratori 
 
1.0
Ambiente 
 
2.0

Valutazione da genitore

I ragazzi si annullano nella scuola e si perdono molto della loro adolescenza... a che scopo tutto ciò? Senso critico particolarmente sviluppato? Mah, il mio si è sviluppato tantissimo studiando fisica al tecnico industriale (sebbene poi abbia avuto una professione "tipica" di chi avrebbe dovuto aver fatto il classico!).

Classe frequentata
ultimo anno
Punti di forza della scuola
Sono davvero pochi i bocciati in percentuale, sia che ciò dipenda dagli insegnanti che seguono bene gli alunni, sia che ciò dipenda da un'autoselezione a priori; sta di fatto che la statistica gli è, in questo senso, molto favorevole.
Punti deboli della scuola
Beh, è veramente vecchia: nello stile, negli scarsi e scadenti laboratori, nelle materie, nell'idea che solo da lì possano provenire le future classi dirigenti, nella convinzione che per far medicina o giurisprudenza sia assolutamente la scuola "giusta". A mio avviso non vale la pena rovinare l'adolescenza alla propria prole. Devi studiare molto, ma sono materie davvero "secondarie" per la preparazione di un giovane di oggi e degne di un corso universitario specifico.
Commenti sui professori
Hanno il lavoro facilitato dall'autoselezione iniziale degli allievi: i più difficili di loro scartano la scuola a priori.
Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
2.7
Insegnamento 
 
3.0
Laboratori 
 
2.0
Ambiente 
 
3.0

Macchè splendido :(

Ho tanto l'impressione che il commento precedente al mio sia stato scritto da un professore per fare un po' di pubblicità alla scuola!! Io comunque mi ritrovo nel commento "Non è tutto oro quello che luccica", al quale vorrei aggiungere solo che non è affatto scontato che la preparazione con cui si esce da questa scuola ti facilita il percorso universitario. Io stesso non ho passato il test di ammissione a medicina a causa di una scadentissima preparazione nelle materie scientifiche e, se potessi tornare indietro, in funzione delle mie scelte future, non avrei dubbi: niente liceo classico ma scientifico!

Classe frequentata
ginnasio, liceo,ora Università
Punti di forza della scuola
bell'edificio.
Commenti sui professori
Alcuni bravissimi, altri da rimandare a settembre, diversi da bocciare senza pietà!
Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
4.3
Insegnamento 
 
5.0
Laboratori 
 
3.0
Ambiente 
 
5.0

Splendido

La consiglio come scuola a chi abbia voglia di impegnarsi e crescere.

Classe frequentata
III
Punti di forza della scuola
Molto da studiare, molto, ma ottimi prof. e preparazione impareggiabile per l'università. Per me è proprio oro quello che luccica!
In particolare ho visto crescere il mio spirito critico, la mia voglia di impararare, la mia curiosità. E ho imparato il sacrificio e la costanza.
Punti deboli della scuola
Faticosa....
Commenti sui professori
Insegnanti che ti accompagnano molto (fin troppo); materie belle. Il clima è sereno, stimolante: ho conosciuto persone meravigliose e ho studiato cose bellissime.
Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
1.3
Insegnamento 
 
2.0
Laboratori 
 
1.0
Ambiente 
 
1.0

Non è tutto oro quello che luccica

Sono ormai all'Università, ma mi porto dentro ancora tanta rabbia e frustrazione per quegli anni che sono stati rovinati dall'aver frequentato questo liceo. Sono entrato con tante speranze e voglia di imparare e ne sono uscito appiattito nel mio senso critico, ho imparato a copiare per non essere secondo a nessuno ed ho capito in quella sede che nella vita vanno avanti solo in più furbi e competitivi e non quelli che, magari con i loro tempi, desiderano davvero accrescere le proprie conoscenze e sperimentarle nella vita di tutti i giorni. E quante ripetizioni per sopperire all'incapacità didattica di tanti docenti, mio padre ha speso un patrimonio....
Non sono mai stato bocciato nè rimandato, quindi le mie non sono parole dettate da rancore personale, ma invito tutti i potenziali alunni di questa scuola a ponderare bene la scelta, perchè finchè non si è dentro non si può immaginarne neppure lontanamente quanto dolore provochi passarci gli anni più belli della nostra vita.

Classe frequentata
III B
Punti di forza della scuola
Piccoli numeri, ambiente condominiale, ci si conosce tutti, potrebbero esserci delle buone premesse...
E invece:
Punti deboli della scuola
E' l'unico liceo classico in Valle d'Aosta, quindi non c'è possibilità di scelta. E' da sempre un luogo di élite, dunque si respira un'aria medio borghese tanto fra i prof. quanto fra i ragazzi, tutti provenienti dalle buone famiglie della regione, quindi il confronto col "diverso" qui te lo scordi.
Commenti sui professori
Troppi professori si portano in classe delle loro personali frustrazioni e pretendono l'impossibile senza dare in cambio niente. Scarse attitudini pedagogiche, incapacità comunicative ed in molti casi spiegazioni confuse ed eccessivamente affrettate, caratterizzano il clima di questa scuola. La Preside è poco presente. Nessuna comprensione per i diversi tempi di apprendimento di ogni alunno, la regola generale è la selezione naturale di quelli che hanno dei ritmi di elaborazione diversi dai primi della classe... Naturalmente ci sono anche dei bravi docenti, ma vi assicuro che se ve ne capita anche uno solo di quelli sbagliati, siete finiti...
Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
4.0
Insegnamento 
 
5.0
Laboratori 
 
2.0
Ambiente 
 
5.0

Grande scuola!

Durante i 5 anni di Classico maledirete questa scuola per l'impegno e la pressione costante, ma appena dopo l'orale di maturità ne sentirete la mancanza! Provare per credere :)

Classe frequentata
Diplomata 2 anni fa ormai!
Punti di forza della scuola
Professori molto preparati e disponibili, che pretendono tanto ma danno anche tanto. Una grande cultura generale, che permette di affrontare l'università con una marcia in più! Ambiente fantastico: essendo pochi ci si conosce tutti e sono tutti molto ben disposti verso le nuove conoscenze.
Punti deboli della scuola
Richiede davvero tanto impegno... Non saranno molti i pomeriggi liberi!
Commenti sui professori
Professori davvero fantastici! Mi va di citare professori unici come Delchoz (io l'ho avuto di italiano e storia) e la Wahl di francese (che però adesso è in pensione). Ma potrei dirvi molti altri nomi, quelli che valevano poco per fortuna sono stati allontanati!
Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
3.7
Insegnamento 
 
4.0
Laboratori 
 
2.0
Ambiente 
 
5.0

o_O

consiglio a tutti i valdostani di venire in questa scuola.... sono molto contento di essere in quest'istituto...

Classe frequentata
4^ A ordinario
Punti di forza della scuola
l'ambiente è accogliente, i professori sono molto disponibili e molti di loro sono anche simpaticissimi, libertà di pensiero e di parola durante assemblee e riflessioni comuni... ecc
Punti deboli della scuola
la classe vicino fa un baccano pazzesco, le macchinette sottraggono spesso soldi ai malcapitati oppure succede che i prodotti non scendono dallo scompartimento, pochissimi momenti di sport/svago "al maschile" durante le ore di educazione fisica e troppe per gli elementi femminili....
Commenti sui professori
i professori sono molto qualificati e molto efficienti nell'insegnare, chi più, chi meno. Moltissimi sono simpatici e molto particolari... c'è chi fa molte battute e chi ha un accento strano...
Trovi utile questa opinione? 

Altri contenuti interessanti su QScuole