Dettagli Recensione

Voto medio 
 
2.0
Insegnamento 
 
3.0
Laboratori 
 
2.0
Ambiente 
 
1.0

Se vuoi andarci pensaci bene

Riguardo ai professori, come in tutte le scuole in questa ci sono buone sezioni e cattive sezioni, è solo questione di fortuna, o raccomandazione. Se sei in 3a media e devi decidere quale scuola frequentare, se verrai a fare orientamento a scuola, una delle prime cose che ti diranno saranno riguardo l'eccellenza dei laboratori e la presenza di un planetario, usati però molto raramente. Il planetario in particolare: infatti, a parte un corso autogestito di astronomia, non viene mai utilizzato, lo dicono anche quelli di quinto. E l'altra è la presenza di ben 3 tavoli da ping pong, anche se le racchette sono prive di parti del manico e delle parti di gomma..

Classe frequentata
Punti di forza della scuola
Alcuni professori sono preparati e capaci di trasmettere la passione nello studio di alcune materie ai propri alunni. I laboratori sono abbastanza aggiornati, ma quasi mai utilizzati. Per quanto sembri relativo, si trova in centro e, fidatevi, è molto comodo. Alcuni dei collaboratori della segreteria sono gentili e fanno bene il proprio lavoro. Sono presenti macchinette per cibo e bevande (almeno nella sede centrale, non so se stanno anche nella succursale) che diventano punto di incontro degli alunni per scampare a interrogazioni, o semplicemente per staccare un po' dalla monotonia delle lezioni.
Punti deboli della scuola
Scuola di "fighetti", la struttura è fatiscente, i bagni sono sempre sporchi (probabilmente non lavano da quando è stato aperto 90 anni fa). I laboratori non sono quasi mai utilizzati appunto, soprattutto se avrete la Sapone..
I professori sono spesso imparziali; inoltre non pochi hanno molte lacune nell'ambito della propria materia (vi chiederete come fanno allora ad insegnare cose che non sanno, beh non lo so neanch'io). Le file per i colloqui sono chilometriche e le condizioni di attesa disumane. Inoltre il preside ha una visione chiusa sul mondo della scuola. Pare quasi si insista sui professori perchè boccino per "smaltire il numero" in nome di un principio vecchio quanto il mondo, cioè che lo Scacchi deve essere una "scuola d'élite". Infine il regolamento comportamentale scolastico è davvero troppo severo; senza contare che le comunicazioni scuola-famiglia sono spesso in ritardo, dando poco preavviso agli studenti. I corsi POF, ormai i PON sono un lontano ricordo, sono pochi rispetto al gran numero di studenti nella scuola (1700) e non sono per niente elastici. In alcuni casi i professori corrono troppo con il programma, rendendo difficili la comprensione degli argomenti e quindi influenzando negativamente le interrogazioni.
Commenti sui professori
Come ho già detto, a parte una minoranza di persone capaci, molti prof. hanno molte lacune e non sono imparziali. Alcuni mettono da parte il rapporto umano, neanche fossero automi, per dedicarsi alla sola trasmissione di nozioni, che nella maggior parte dei casi non vengono recepite perchè lo studente si annoia e si distrae - lo dico per esperienza personale.
Trovi utile questa opinione? 

Commenti

 
 
Per Ordine 
 
 
 
 

Altri contenuti interessanti su QScuole