Liceo Classico Galileo di Firenze

 
2.7 (10)

Recensione Utenti

1 recensioni con 1 stelle

10 recensioni

5 stelle
 
(0)
 
(3)
 
(1)
 
(5)
 
(1)
Voto medio 
 
2.7
 
3.8  (10)
 
2.0  (10)
 
2.3  (10)
Torna all'articolo
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Insegnamento
Laboratori
Ambiente
Scuole
Commenti
1 risultati - visualizzati 1 - 1  
 
Per Ordine 
 
Voto medio 
 
1.3
Insegnamento 
 
2.0
Laboratori 
 
1.0
Ambiente 
 
1.0

Cupa e medioevale

"Lasciate ogni speranza, voi ch'entrate" (era appesa davanti al portone principale per un bel po' di tempo, forse significava qualcosa?). 

Classe frequentata
Sezione F(ail)
Punti di forza della scuola
Come ogni classico che si rispetti, offre un'ottima preparazione; solo dopo che mi sono diplomata ho compreso quanta cultura mi sono creata qui, ma quanto sudore speso su quei libri! Quanta fatica! Eppure devo dire che se riesci a ammazzarti abbastanza per ottenere dei voti alti (o sei un genio) ottieni delle belle soddisfazioni. Un punto di forza è sicuramente la presenza di Paolo il custode, che riusciva sempre a rallegrare i corridoi già di prima mattina e a far ridere anche i ragazzi più in crisi (per un'imminente interrogazione, ovviamente).
Punti deboli della scuola
La struttura è pericolante, non si poteva neanche uscire in cortile per prendere una boccata di aria fresca dopo ore e ore spese in quell'aria pregna di muffa. L'edificio è cupo, l'intonaco casca dai muri e ci sono classi separate da una porta bucata. Non possono entrare troppe persone nell'auditorium se no crolla il pavimento, e come dimenticare il tetto che è crollato? In terra c'erano pure gatti morti misti all'intonaco. Sembra un posto dimenticato da Dio più che una scuola dove attraversare alcuni degli anni più importanti della propria vita.
Commenti sui professori
Alcuni professori sono eccezionali, molto preparati e pazienti, ma purtroppo tanti finiscono per andarsene perché sono precari, e se ti capita di avere per le materie di indirizzo uno dei pochi, bravi professori fissi che non hanno già perso il cervello, allora ringrazia Dio e prega ora di non capitare in una classe di asociali, come me! Ci sono dei "casi umani" in questa scuola, ma insegnano a dei poveri ragazzi e magari li fanno diventare come loro, scaricando su di loro solo rabbia e negatività.
Trovi utile questa opinione? 
1 risultati - visualizzati 1 - 1  
 
 

Altri contenuti interessanti su QScuole