Dettagli Recensione

Voto medio 
 
5.0
Insegnamento 
 
5.0
Laboratori 
 
5.0
Ambiente 
 
5.0

UNO MICA SA INSEGNARE PERCHE' HA VINTO UN CONCORSO

L'importanza che hanno gli insegnanti in questo momento storico di sterilità, di vuoto, di ignoranza e pressapochismo è delicatissima.
Aprire le menti e stimolare ragazze e ragazzi, che nella maggior parte dei casi hanno valori superficiali o dannosi, è la salvezza.
Se i genitori in casa sono ancora più perduti dei propri figli, a 'sta marmaglia non resta che il confronto, lo scambio e la discussione che soprattutto le materie umanistiche sono in grado di creare. La professoressa Bianchi insegna molto di più del francese, oltre a insegnarlo ad un ottimo livello, porta la cultura e la curiosità nelle classi. Vedere che a distanza di anni, anche i suoi peggiori allievi la ringraziano per la fonte inesauribile di vita e ricchezza che è stata, e sono certa, che è tuttora mi rende fiduciosa.
Bisogna avere davvero la voglia di insegnare, di trasmettere ciò che si ha appreso con la testa e col cuore, bisogna amare la propria materia per trasportare gli alunni verso un sapere che è la libertà e la maturità degli esseri umani.
Ne approfitto per ringraziare anche la prof.ssa DalMaso e la prof.ssa Bertini per la stessa integrità e appassionata conoscenza dell'arte, della storia e della letteratura.
Per sempre riconoscente!

Classe frequentata
4 B
Trovi utile questa opinione? 

Commenti

 
 
Per Ordine 
 
 
 
 

Altri contenuti interessanti su QScuole