Dettagli Recensione

Voto medio 
 
2.0
Insegnamento 
 
3.0
Laboratori 
 
1.0
Ambiente 
 
2.0

Mediocre

Se mi dovessero chiedere se consiglio questa scuola, non saprei rispondere. Parlo per la sede di Via Alessandro Severo. Se mettessero professori in grado di trasmettere la passione delle materie e la disciplina, la consiglierei alla grande.
Ho avuto la fortuna di avere un anno, il 4 se non ricordo male, con tutti professori bravissimi;
la professoressa Di Nicola per inglese, Olga Spena per arte, Rina Onorati per geografia, Palleschi Antonio per economia aziendale, Piera Starace per psicologia, Paolo Donati per matematica, Matteucci Mauro per educazione fisica, la prof. Baffa per lettere. Per quanto riguarda francese, non ho mai avuto un bravo professore o professoressa, specialmente in quinta, che ci è capitato un prof. palestrato di cui neanche ricordo il nome!!
In quinta purtroppo non ci sono stati bravi professori, se non alcuni di quelli sopra citati. Detto ciò, "Fate vobis et favorite miki" =)

Classe frequentata
2004-2009
Punti di forza della scuola
Ormai i "miei" punti forti sono andati in pensione.
Punti deboli della scuola
Negli ultimi anni si faceva spazio a docenti, in sostituzione dei veri PROFESSORI, che facevano ridere come ad esempio la Professoressa di italiano (antico come lei diceva) dalla calata napoletana che preferiva parlare dell'importanza dei Sammarzano nel mondo invece che della seconda guerra mondiale. I laboratori facevano ridere, cuffie rotte e puzzolenti, computer dell'età della pietra e il mini tv sulla quale vedevamo i video didattici da 10 pollici.
Commenti sui professori
Alcuni professori sono stati per me molto importanti sia al livello didattico, sia nella vita di tutti i giorni in particolare.
Ma la professoressa che stimo di più è sicuramente la Professoressa di storia dell'arte Olga Spena.
Trovi utile questa opinione? 

Commenti

 
 
Per Ordine 
 
 
 
 

Altri contenuti interessanti su QScuole