Dettagli Recensione

 
Scuole a Torino
Voto medio 
 
4.0
Insegnamento 
 
4.0
Laboratori 
 
3.0
Ambiente 
 
5.0

:)

L'organizzazione di questa scuola è tremenda... quando chiedi qualcosa a qualcuno...nessuno sa mai niente. Di positivo c'è che il vicepreside è molto presente, il prof. Gizzarelli (io parlo del vicepreside della succursale perchè con quello della sede, il prof. Fausti, non ho mai avuto occasione di parlare o sbrigare questioni), invece il preside l'ho visto forse 5 volte in 3 anni...Ho avuto occasione di parlare col vicepreside per questioni di problemi con professori (la prof. in questione è in pensione da un anno) ed è stato presente ed interessato, oltre ad essere una persona semplice e disponibile con i ragazzi, quanto categorico.
La struttura della scuola dicono sia stata migliorata, ma potrebbe essere mooolto più solida e rifinita... l'ascensore è dell'anteguerra e si blocca di continuo, dando problemi.

Classe frequentata
3° (in succursale tutti e tre gli anni)
Punti di forza della scuola
La scuola, da quattro anni a questa parte, è passata a liceo artistico, quindi le informazioni scritte sopra in generale sono sbagliate, perchè le classi del progetto michelangelo (facenti parte dell'ex istituto d'arte) si sono esaurite l'anno scolastico passato (2013-14). Da un punto di vista positivo ci sono meno ore rispetto all'ex istituto d'arte.
Punti deboli della scuola
Da un punto di vista negativo i laboratori dei nuovi indirizzi non possono essere usati al meglio, perchè i pochi soldi stanziati causano diverse mancanze di materiali e in generale nessuno ha mai il permesso di toccare niente e molte cose finiscono sprecate se non buttate. In generale tra i materiali da comprare di propria tasca, ai libri...le spese sono enormi (soprattutto in terza)... per farvi un esempio, solo di libri si sono superati i 400 euro, più circa 150 Euro di materiali...poi dipende dalle cose trovabili di seconda mano ecc. L'indirizzo di arti figurative è il più caro dal punto di vista dei materiali, quello di moda dal punto di vista dei libri. Il contributo volontario della scuola (circa 150 euro)non so veramente a cosa serva perchè in bagno non c'è mai carta igienica nè sapone, nei laboratori non ci danno neanche un foglio di carta velina e tutto ciò che prendiamo ha un costo...insomma è da pagare per rispetto e per una questione di collettività, ma il più delle volte è sprecato. Ho dimenticato di dire una cosa positiva: compresa in questo contributo ogni studente riceve la tessera musei annuale (solo chi versa il contributo, questa volta.)che ha un valore di 28 euro.
Una cosa negativa non di poco conto è che dati i pochi posti disponibili negli indirizzi del triennio (III-IV-V),c'è una selezione profonda. Questo vuol dire che alla fine della seconda ogni studente scrive le proprie preferenze di indirizzo su un foglio, numerandole in ordine di preferenza, in modo che in caso la prima scelta non venga esaudita, lo studente verrà messo nell'indirizzo della seconda scelta, e così via a a seconda del rendimento. Vengono scelti prima di tutto i ragazzi usciti dalla 2° senza debiti, dopodichè si dà precedenza a chi ha avuto meno debiti e così via. Il brutto è che i posti totali (di tutti gli indirizzi) non coprono il numero dei ragazzi che devono entrare in 3°...quindi qualcuno rimane fuori inevitabilmente. E' brutto perchè non sempre la selezione è giusta e accurata.
Commenti sui professori
Il grado di preparazione dei professori dipende molto dalla sezione, ma a me personalmente sono capitati diversi professori preparati e coinvolgenti. Ovviamente ci sono anche dei casi di professori menefreghisti, non penso che non siano preparati. In tutte le scuole è così insomma...ma per quanto riguarda i professori di indirizzo sono tutti preparati e fanno il loro dovere. Molti di loro pagano di tasca loro fogli e qualche materiale da dare agli studenti per la progettazione...tutto questo la scuola non lo dà. Insomma...qualcosa ai professori dà, ma in quantità limitata che non basta per tutte le classi di ogni professore.
Trovi utile questa opinione? 

Commenti

 
 
Per Ordine 
 
 
 
 

Altri contenuti interessanti su QScuole