Scuola Media annessa al Conservatorio di Rovigo

Scuola Media annessa al Conservatorio di Rovigo

 
4.0 (1)
Scrivi Recensione
Indirizzo
Via Casalini Alessandro 23, Rovigo
Numero di telefono
042529885
Comune
Rovigo
La Scuola Media Statale Annessa al Conservatorio di Musica F. Venezze di Rovigo, scuola secondaria di I grado, si trova in Via Casalini Alessandro 23 ed è un istituto principale di I grado. Il Piano dell'Offerta Formativa è in linea con le indicazioni ministeriali, ma quello che distingue questa scuola dalle altre è che l’insegnamento musicale viene impartito secondo l’ordinamento degli studi del Conservatorio, quindi a livelli d'eccellenza. Gli alunni delle ultime due classi delle scuole primarie, a richiesta, possono accedere a dei corsi propedeutici e sostenere, successivamente, un esame di ammissione al Conservatorio: valutate le attitudini musicali e in base ai posti disponibili per lo studio dei vari strumenti, gli allievi sono iscritti alla scuola media annessa. Se stai frequentando o hai frequentato in passato la Scuola Media Annessa al Conservatorio di Musica Venezze puoi inserire la tua opinione su questa scuola in queste pagine e richiedere l'apertura di un forum di discussione ad essa dedicata.

Recensione Utenti

1 recensioni

Voto medio 
 
4.0
Insegnamento 
 
5.0  (1)
Laboratori 
 
4.0  (1)
Ambiente 
 
3.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Insegnamento
Laboratori
Ambiente
Scuole
Commenti
Voto medio 
 
4.0
Insegnamento 
 
5.0
Laboratori 
 
4.0
Ambiente 
 
3.0

Scuola da consigliare a chi vuole davvero studiare

Senza dubbio è un'ottima media, una specie di isola felice, destinata però a perdere la sua autonomia perchè verrà aggregata ad altro istituto.

Punti di forza della scuola
Serietà didattica; collaborazione con l'istituzione musicale; classi piccole; corsi di recupero per chi ha lacune nelle materie principali; si preoccupano molto di fornire buone basi per i licei; monitoraggio costante degli allievi con interrogazioni, verifiche eccetera.
Punti deboli della scuola
Troppa competitività fra gli studenti, si formano gruppettini, chi è più riservato resta isolato. Troppi compiti!!! gli studenti hanno anche una vita fuori (famiglia, sport, hobby e ovviamente lo studio della musica). Non si può scegliere la 2a lingua - tedesco obbligatorio.
Trovi utile questa opinione? 

Altri contenuti interessanti su QScuole