Scuola Media Fellini di Roma

 
3.7 (2)
Scrivi Recensione
Indirizzo
via Belforte del Chienti 24, Roma
Numero di telefono
06-41217716
Comune
Roma
La Scuola Media Federico Fellini di Roma, scuola secondaria di I grado, si trova in via Belforte del Chienti 24 ed è un Istituto principale di I grado. Se stai frequentando o hai frequentato in passato la Scuola Media Federico Fellini puoi inserire la tua opinione su questa scuola in queste pagine e richiedere l'apertura di un forum di discussione ad essa dedicata.

Recensione Utenti

2 recensioni

Voto medio 
 
3.7
Insegnamento 
 
3.0  (2)
Laboratori 
 
3.0  (2)
Ambiente 
 
5.0  (2)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Insegnamento
Laboratori
Ambiente
Scuole
Commenti
Voto medio 
 
5.0
Insegnamento 
 
5.0
Laboratori 
 
5.0
Ambiente 
 
5.0

Demolire un pregiudizio

Poche realtà scolastiche riassumono tante qualità come questo istituto comprensivo. I riconoscimenti e i premi  che ottengono le classi della scuola da enti e associazioni sono la prova della qualità dell'offerta formativa.

Classe frequentata
Punti di forza della scuola
Personale docente qualificato e stabile. Aule con LIM, biblioteca rinnovata e all'avanguardia, teatro con cabina di regia, palestra nuova con attrezzature per praticare diversi sport, indirizzo musicale con quattro strumenti (tromba, pianoforte, clarinetto, chitarra), didattica innovativa con utilizzo consapevole dei dispositivi digitali. Progetti inclusivi e attività di potenziamento.
Punti deboli della scuola
La scuola soffre del pregiudizio di avere utenza difficile. Non ci sono realtà scolastiche in cui non siano presenti situazioni di fragilità ed è proprio in queste sfide che si misura la competenza degli insegnanti.
Commenti sui professori
Passione per l'insegnamento, disponibili e accoglienti.
Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
2.3
Insegnamento 
 
1.0
Laboratori 
 
1.0
Ambiente 
 
5.0

Vergognosa questa scuola

Scuola poco valida sia come istruzione che come valutazione.

Classe frequentata
3
Commenti sui professori
Professori, anche se validi, che al momento di valutazione si rivelano scadenti, facendosi impietosire dalle situazioni disastrate degli alunni.. Quindi non hanno il senso di meritocrazia e non sono pronti a valutare con sufficienza gli alunni..
Trovi utile questa opinione? 

Altri contenuti interessanti su QScuole