Dettagli Recensione

Voto medio 
 
2.7
Insegnamento 
 
5.0
Laboratori 
 
1.0
Ambiente 
 
2.0

Nostalgia

Non so quale destino riservi oggi agli Istituti Nautici. Le attività della società moderna si spostano dalla produzione alla gestione e organizzazione delle risorse, e questa trasformazione sta coinvolgendo anche gli Istituti Nautici. Il Comandante della nave forse diventerà un semplice menager di sistema... Sarà anche meglio, ma io ho nostalgia delle vecchie carte nautiche, delle tavole logaritmiche, delle effemeridi...

Classe frequentata
Diplomato capitano di lungo corso
Punti di forza della scuola
Mi sono diplomato nel '78 e conservo un bel ricordo di una scuola molto formativa. Non ho seguito la carriera marittima, ma mi sono inserito abbastanza bene nella scuola grazie a quelle competenze "generalistiche" che mi hanno consentito di affrontare le vicissitudini legate al mondo del lavoro.
Punti deboli della scuola
All'epoca mancavano i laboratori e le ore di esercitazioni pratiche erano molto risicate, forse perchè sacrificate alle lezioni teoriche (soprattutto alle classi quarte e quinte).
Commenti sui professori
Ricordo bene il Prof. Gagliardi, valido educatore oltre che serio professionista. In genere, con sfumature diverse, i docenti erano seri e preparati.
Trovi utile questa opinione? 

Commenti

 
 
Per Ordine 
 
 
 
 

Altri contenuti interessanti su QScuole