Istituto Tecnico Nautico M. Colonna di Roma

Istituto Tecnico Nautico M. Colonna di Roma

 
4.1 (4)
Scrivi Recensione
Indirizzo
via Salvatore Pincherle 201, Roma
Numero di telefono
06-59600600
L'Istituto Tecnico Nautico M. Colonna di Roma si trova in via Salvatore Pincherle 201 ed è un Istituto principale di II grado. Il Colonna propone agli studenti i tre seguenti indirizzi di studio: Per.Tras. Maritt. (Progetto Nautilus), a cui corrisponde il titolo di studio di aspirante al comado di navi mercantili; Per.App.Imp. Mar. (Progetto Nautilus), a cui corrisponde il titolo di studio di aspirante alla direzione di macchine di navi mercantili; perito per costruzioni navali (Progetto Nautilus). Se stai frequentando o hai frequentato in passato l'Istituto Tecnico Nautico M. Colonna puoi inserire la tua opinione su questa scuola in queste pagine e richiedere l'apertura di un forum di discussione ad essa dedicata.

Recensione Utenti

4 recensioni

Voto medio 
 
4.1
Insegnamento 
 
4.5  (4)
Laboratori 
 
3.8  (4)
Ambiente 
 
4.0  (4)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Insegnamento
Laboratori
Ambiente
Scuole
Commenti
Voto medio 
 
5.0
Insegnamento 
 
5.0
Laboratori 
 
5.0
Ambiente 
 
5.0

Ottimo istituto

Alta professionalità, laboratori puliti e struttura curata.
Professori preparati, stimolanti ma soprattutto disponibili. 
Istituto formativo sotto molti aspetti, anche in ottica universitaria. 

Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
5.0
Insegnamento 
 
5.0
Laboratori 
 
5.0
Ambiente 
 
5.0

Nautico for ever!!!

Mi sono diplomato al Colonna nel 1990 sezione Capitani,  e mi dissocio radicalmente da quanto esposto nelle recensioni negative, 
 in quanto, sin dai primi giorni dalla Maturità la Direzione ha inviato il mio curriculum alle principali Società di Navigazione ottenendo numerose risposte. In particolare la Grimaldi mi invitò personalmente a Napoli dove, a seguito di un colloquio con l’armatore, ho ottenuto una concreta offerta di lavoro. Nel corso degli anni scolastici (1985-1990), ho avuto modo di confermare la serietà e la professionalità dello staff dell’Istituto, con lo svolgimento di numerose attività di laboratorio (tecniche generali e specifiche di navigazione), oltre a puntuali campagne primaverili di imbarchi su unità mercantili per mettere in pratica le materie di studio. Dunque proprio non potevo chiedere di più da un Istituto tecnico statale. Nessuno penso che al quinto anno ((a 18 anni) abbia attraversato il Mediterraneo centro-orientale e sia mai andato a vedere le Piramidi d Egitto, neanche al Mamiani, o a 15 anni fatto una gita in barca a vela da Anzio alle Eolie (mio figlio che fa il quinto ora....prima del Covid, ha addirittura raggiunto il Golfo di Taranto passando per lo stretto di Messina, conducendo personalmente una imbarcazione a vela di 20 mt). Quindi ai commenti negativi rispondo che  per me è importante come ti poni tu con il mondo...non come il mondo si pone con te!!! JFK, ufficiale di marina in congedo, quando fu eletto 35* Presidente  USA (1960) a soli 43 anni,  disse:” Non è ciò che lo Stato può fare per te, ma ciò che tu puoi fare per lo Stato”. 
Se  non si è goduto di quegli anni bellissimi e spensierati, è un problema del soggetto e non della scuola. All'epoca ricordo che il Nautico  era pieno di studenti “poco convinti”, è vero, era difficile, si studiava molto rispetto alla media delle Superiori e la selezione era ardua...
Riepilogando, nella speranza di non tediare il  lettore...io ho un bellissimo ricordo della scuola e se oggi sono una persona professionalmente soddisfatta è anche grazie al Nautico. Ringrazio dunque di cuore tutti professori per l’educazione di vita che ho da Loro ricevuto, e per le materie insegnate. 
Anche oggi l'Istituto romano ho avuto modo di osservare, nonostante la difficile situazione socio-economica generale, i tagli, le vacanze organiche, prosegue con dignità nel suo cammino di affermazione di una scuola elitaria, di nicchia, che è stata capace di stare al passo veloce della tecnologia  navale/ marittima, offendo agli studenti un soddisfacente prodotto didattico, anche a distanza (purtroppo...), prodotto che metterà gli stessi studenti in  condizione di trovare impiego o essere preparati anche per altri settori. 
Grazie per la gentile attenzione ,  saluto cordialmente. 

Classe frequentata
Corso 1985-1990
Punti di forza della scuola
Particolarità, materie nautiche, campagne addestrative.
Punti deboli della scuola
Non ne ricordo alcuno.
Commenti sui professori
Vedi Commenti.
Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
4.3
Insegnamento 
 
5.0
Laboratori 
 
4.0
Ambiente 
 
4.0

Rifarei questa scuola

A distanza di anni, rifarei comunque questo istituto.

Classe frequentata
Sez. Macchinisti
Punti di forza della scuola
Scuola molto selettiva, basata su un insegnamento molto disciplinato.
Commenti sui professori
Ottimi
Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
2.0
Insegnamento 
 
3.0
Laboratori 
 
1.0
Ambiente 
 
2.0

La mia opinione

Poca professionalità, laboratori decadenti, struttura fatiscente... Comunque restano sempre i più bei 5 anni della mia vita.

Classe frequentata
5a capitani del 1992
Punti di forza della scuola
Pochi.
Punti deboli della scuola
Non avere imbarcazioni era una grossa pecca, soprattutto per l'esperienza e mesi di navigazione; ma la cosa più brutta è che una volta diplomati non c'era un minimo di inserimento al lavoro.
Commenti sui professori
Alcuni dei professori che ho avuto dal 1987 al 1992 erano veramente persone poco preparate.
Trovi utile questa opinione? 

Altri contenuti interessanti su QScuole