Liceo Scientifico Righi di Roma

Liceo Scientifico Righi di Roma Hot

 
2.7 (31)
Scrivi Recensione
Indirizzo
via Campania 63, Roma
Numero di telefono
06-42880101
Il Liceo Scientifico Righi di Roma si trova in via Campania 63 ed è un Istituto principale di II grado. Il Righi propone agli studenti un unico indirizzo di studio: scientifico. Se stai frequentando o hai frequentato in passato il Liceo Scientifico Righi puoi inserire la tua opinione su questa scuola in questa pagine e richiedere l'apertura di un forum di discussione ad essa dedicata.

Recensione Utenti

31 recensioni

 
(2)
 
(8)
 
(6)
 
(10)
 
(5)
Voto medio 
 
2.7
 
3.2  (31)
 
2.2  (31)
 
2.8  (31)
Visualizza quelli più utili
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Insegnamento
Laboratori
Ambiente
Scuole
Commenti
Voto medio 
 
4.0
Insegnamento 
 
5.0
Laboratori 
 
3.0
Ambiente 
 
4.0

Il Liceo che accompagna alla vita

La scuola di vita che comprendi a fondo solo a posteriori.  

Classe frequentata
sezione F
Punti di forza della scuola
Una grande disciplina; professori molto preparati.
Punti deboli della scuola
Nella sede di Via Sicilia non avevamo la palestra. All'epoca i doppi turni.
Commenti sui professori
Ricordo con tanta stima e affetto tutti i professori, con una menzione particolare per la prof.ssa Mereu di matematica, il mitico prof. Baldassarri di inglese, il prof. Baldini di filosofia, il prof. Michetti di disegno e padre Martina di religione. Anni durissimi per me che non avevo tanta voglia di studiare, ma grazie alla loro tenacia e professionalità mi hanno impartito una valida impostazione di studio e di approccio ai temi da affrontare, che mi ha consentito di laurearmi in ingegneria con il massimo dei voti e perseguire il mio sogno di diventare un ingegnere libero professionista stimato e riconosciuto. Grazie professori. Grazie Liceo Righi!
Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
2.3
Insegnamento 
 
2.0
Laboratori 
 
2.0
Ambiente 
 
3.0

NON È IL LICEO CHE MI ASPETTAVO

Non la consiglio per niente in quanto è un istituto che non rispecchia minimamente la fama per cui è noto. Ho vissuto qui per 5 anni e ho avuto medie molto alte, ma mi sento di dire che non lo consiglio per nulla al mondo. 

Punti di forza della scuola
Posizione, in quanto è in una zona centrale di Roma.
Punti deboli della scuola
Praticamente tutto. Organizzazione. Metodo di insegnamento. Favoritismi a volte molto evidenti. Professori talvolta poco competenti.
Carico di studio elevato, ma ciò non corrisponde per nulla ad una preparazione migliore, dato che molti argomenti vengono trattati in maniera blanda, soprattutto riguardo a materie scientifiche.
Aule con lim spesso e volentieri guaste.
Laboratori fuori uso almeno per il 70 %..
Commenti sui professori
Dipende dalla sezione. Favoritismi e talvolta livello di preparazione per nulla sufficiente, oltre che mancata disponibilità talvolta di alcuni di essi.
Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
3.3
Insegnamento 
 
4.0
Laboratori 
 
2.0
Ambiente 
 
4.0

Buon liceo per chi ha voglia di studiare

Consiglio vivamente questa scuola esclusivamente a coloro che sono motivati e hanno voglia di studiare e impegnarsi, altrimenti rischiereste di passare 5 anni di vero inferno essendo il livello richiesto dai professori piuttosto alto.

Classe frequentata
B
Punti di forza della scuola
Prestigio.
Professori competenti (ovviamente dipende dalle sezioni).
Compagni.
Lavagne multimediali.
Punti deboli della scuola
Assenza di una vera palestra.
Dialogo con la preside praticamente inesistente.
Ambiente un po' pretenzioso.
Laboratori quasi mai utilizzati.
Commenti sui professori
Dipende molto con quali professori capiti. Personalmente mi sono trovato piuttosto bene, fatta eccezione per 2-3 professori. Ho avuto la fortuna di avere il professor Rossi di matematica, probabilmente il miglior professore che abbia avuto nel corso dei miei anni al liceo. Lo ringrazio ancora moltissimo soprattutto per la preparazione che mi ha fornito, grazie alla quale sono riuscito ad ottenere risultati eccellenti nei primi esami all'università senza troppi sforzi.
Ho un ottimo ricordo anche del prof. di filosofia/storia, di arte, e della prof. di italiano/latino.
Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
1.0
Insegnamento 
 
1.0
Laboratori 
 
1.0
Ambiente 
 
1.0

FALLIMENTO OPEN DAY

Personalmente una grande delusione. 

Punti di forza della scuola
La posizione.
Punti deboli della scuola
Laboratori preistorici, scuola statica e chiusura mentale, non capisco come possa essere in cima alla lista delle migliori.
Commenti sui professori
Non ho avuto modo di incontrare docenti, giusto la vicepreside che ci ha liquidati in 15 minuti. Sinceramente mi aspettavo di più, visto il numero chiuso dei partecipanti.
Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
2.3
Insegnamento 
 
1.0
Laboratori 
 
3.0
Ambiente 
 
3.0

Liceo Righi... che delusione

Nonostante la promozione con media superiore all’8, non è questo l’insegnamento che mi aspettavo. 

Classe frequentata
Punti di forza della scuola
Solo il nome...
Punti deboli della scuola
Insegnanti incapaci di suscitare interesse e curiosità, almeno la maggior parte di loro!
Commenti sui professori
Il bravo insegnante è colui che ambisce a far sì che la maggioranza dei suoi studenti riesca a capire e seguire... qui ci sono docenti che non si mettono in discussione nonostante su 28 alunni solo 4 raggiungano la sufficienza ad un compito in classe! Per me si tratta di un FALLIMENTO dell’insegnante!
Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
1.7
Insegnamento 
 
3.0
Laboratori 
 
1.0
Ambiente 
 
1.0

Troppo rigidi

  1. Una scuola che per tenere il nome alto é ricorsa a dura disciplina e rigidità, pessima scelta.
Per me é stata invivibile psicologicamente quanto fisicamente.
È meglio scegliere un'altra scuola.

Classe frequentata
1-4
Commenti sui professori
Troppo rigidi, pare non gliene freghi niente se lo studente passa le ore a studiare unicamente la sua materia: se non sei perfettamente preparato in tutto, ti invitano esplicitamente a "sloggiare".
Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
1.7
Insegnamento 
 
1.0
Laboratori 
 
3.0
Ambiente 
 
1.0

Che fatica

Se potessi scegliere di nuovo il mio liceo, non sarei venuto qui ma piuttosto al Mamiani o al Convitto. 

Classe frequentata
1°-3°
Punti di forza della scuola
Ha dei laboratori, anche se sono utilizzati poco.
Commenti sui professori
Imparare non è difficile per gli argomenti o la severità dei professori, ma la difficoltà sta nello studiare qualsiasi argomento facile o difficile perchè i prof. piegano poco e non tornano mai indietro per aiutare. Insomma, se non fai ripetizioni, o sei un genio, è dura. Poi alcuni prof fanno favoritismi, ma questo accade in tutte le scuole.
Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
1.0
Insegnamento 
 
1.0
Laboratori 
 
1.0
Ambiente 
 
1.0

PESSIMA SCUOLA

Un liceo che non consiglierei; l'unica cosa che rimane è la nomea che ha. A conti fatti manca di qualità sia per quanto riguarda i professori, che per la struttura in sé. 

Classe frequentata
1°-5° E
Punti di forza della scuola
Non pervenuti
Punti deboli della scuola
Professori poco preparati, o comunque con poca voglia di insegnare, che però risultano molto severi nelle valutazioni per mantenere la nomea che vede il Righi come "uno dei licei più duri di Roma".

Attrezzatura ridicola e scadente; dall'aula computer alla palestra ai "laboratori" presenti. Cade tutto a pezzi.
Commenti sui professori
Come già detto, per la mia personale esperienza ho avuto a che fare con professori per nulla qualificati. Senza contare che in cinque anni ho cambiato 4 professori di inglese, 3 di matematica, 4 di italiano, 4 di storia e filosofia...
Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
3.3
Insegnamento 
 
5.0
Laboratori 
 
3.0
Ambiente 
 
2.0

Insegnamento ottimo, ambiente deludente

Scuola molto bella ma,. come in tutte le scuole italiane, bisognerebbe mantenere meglio la struttura..

Classe frequentata
Prima liceo
Punti di forza della scuola
Ottimo insegnamento, professori competenti, severi ma giusti; duro lavoro, ma tanti risultati.
Punti deboli della scuola
L'ambiente é scadente, l'edificio é vecchio e non c'è la palestra. Ultimamente ci sono stati diversi problemi col sistema idrico della scuola e gli studenti sono stati più volte rimandati a casa dopo essere entrati.
Commenti sui professori
Severi ma giusti.
Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
5.0
Insegnamento 
 
5.0
Laboratori 
 
5.0
Ambiente 
 
5.0

Scuola bellissima

È un ottima scuola, dove si studia molto ma ci si diverte anche. La scuola offre vari laboratori come teatro, corsi di inglese per le certificazioni, barca a vela..  Si svolgono molti seminari e olimpiadi di matematica, fisica e italiano. 

Classe frequentata
1°C
Punti di forza della scuola
Posizione geografica.
Punti deboli della scuola
Nessuno.
Commenti sui professori
Tutti molto preparati, gentili e aperti al dialogo.
Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
3.7
Insegnamento 
 
4.0
Laboratori 
 
2.0
Ambiente 
 
5.0

Prima alunna, poi insegnante

Tuttora ho contatti con numerosi ex allievi che ricordano il periodo del liceo con nostalgia, nonostante la durezza degli studi. 

Classe frequentata
IV , V 1957-1959, sez. F
Punti di forza della scuola
Ho frequentato nel liceo Righi, proveniente da un'altra città, gli ultimi due anni . Ricordo bravi insegnanti , in particolare il carisma e la competenza del prof. Pietrosanti di matematica e Fisica. Successivamente tornai lì appena laureata in matematica per tre anni e infine definitivamente ormai di ruolo nel 1976. I punti di forza della scuola erano rimasti invariati: nella sezione F mi trovai coadiuvata da ottimi colleghi con i quali abbiamo formato valenti studenti.
Punti deboli della scuola
Scarsa utilizzazione del laboratorio di fisica; palestra inesistente nell'edificio di via Sicilia, inadatto per ospitare una scuola.
Commenti sui professori
I miei colleghi della sez. F sono stati eccezionali per competenza e attaccamento al dovere.
Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
1.0
Insegnamento 
 
1.0
Laboratori 
 
1.0
Ambiente 
 
1.0

Pessimo liceo

Non consiglio l'iscrizione a questa scuola, rimarrete sicuramente delusi.
Non è assolutamente all'altezza della sua fama, forse frutto di glorie del passato.

Classe frequentata
M
Punti di forza della scuola
Esclusivamente la posizione "geografica".
Punti deboli della scuola
Edificio è fatiscente.
Clima invivibile non solo fisicamente, ma soprattutto emotivamente.
Rigidità inetta.
Metodo antico, superato.
Offerta formativa scarsa.
Fissazione generale per "eccellenze" finte e ruffiane.
Commenti sui professori
La maggior parte applica pedissequamente regole cercando di ingraziarsi l'arrogante presidenza di turno.
Se volete approfondire tematiche quali adulazione, ruffianeria o servilismo, questa scuola fa per voi.
Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
4.0
Insegnamento 
 
5.0
Laboratori 
 
3.0
Ambiente 
 
4.0

Una grande palestra di vita

Oggi sono un affermata professionista e ringrazio sempre l'impostazione di studio e di approccio alle cose impartitomi dai miei docenti. Grazie a loro, nell'indecisione tra matematica e ingegneria, decisi poi di scegliere la facoltá di ingegneria. Il primo anno è stato quasi una passeggiata grazie all'impostazione ricevuta e alla preparazione impartitami. Sono stati anni bellissimi.. studiavo, ma avevo una classe di 31 compagni ma tutti molto affiatati. Grazie professori.. Grazie Righi!!!

Classe frequentata
1-5 dal 1974 al 1979
Punti di forza della scuola
Una grande disciplina; professori molto preparati.
Punti deboli della scuola
Nella sede di via Sicilia non avevamo la palestra.
Commenti sui professori
Ricordo con tanta stima e affetto la prof.ssa Mereu di matematica, il mitico prof. Baldassarri di inglese, il prof. Michetti di disegno con i suoi laboratori all'aperto a Villa Borghese a disegnare dal vivo le foglie di acanto. E che dire di Padre Martina.. sempre disponibile ad accompagnarci alla gite di classe. Un grande ricordo anche del prof. Baldini di filosofia.
Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
3.0
Insegnamento 
 
4.0
Laboratori 
 
2.0
Ambiente 
 
3.0

Ottima scuola, una volta

In certe sezioni si lavora tanto, non in tutte, ma se si capita in quella dura, inflessibile, rigida... ci si garantisce un buon futuro.

Classe frequentata
Tutte Sezione F 87-92
Punti di forza della scuola
Dipende dai periodi e dai professori. Prima che iniziassero il fuggi fuggi era un'ottima scuola. Cito, come per altre recensioni, Baldassarre, ottimo linguista e letterato, gia' ammorbidito quando ci trovo'. Ricordo il laboratorio di inglese e il Macbeth imparato a memoria (neanche nei paesi di lingua madre lo fanno...). Mereu, un genio nonche' autore dell'omonimo libro di matematica per le superiori. Spampinato, un maestro. Questi 3 per esempio avrebbero meritato una cattedra nelle piu' prestigiose (si fa per dire) universita' italiane. Ma appunto la Mereu cambio' e l'analisi insegnata da altri professori puo' essere un bivio nella propria carriera, se insegnati male, a prescindere dalla buona fede dei sostituti. Prendere un 6 spesso era l'obiettivo massimo in certe materie, e' devo dire che quella lotta per arrivare all'obiettivo mi ha formato, mi ha insegnato a contare su me stesso e penso abbia avuto lo stesso effetto sui compagni di classe, sia quelli che ce l'hanno fatta a finirlo sia quelli che hanno mollato, ma consapevoli dei propri limiti e degli altrui meriti. A 17 anni facevo ripetizioni a studenti di altre scuole, e il primo 30 all'universita' fu proprio su un esame di matematica che neanche studiai tanta era la preparazione accumulata al liceo.
Punti deboli della scuola
L'ambiente. la vecchia sede di via sicilia, la piu' recente e comunque dimessa sede di via Boncompagni, e per ultima questa di via Campania. Parliamo di pochi passi da via Veneto, certo non ci trovi studenti che sappiano cosa significa dover arrivare a fine mese.. qualcuno magari ma in generale si respirava un aria da fighetti mantenuti... aria che pero' spesso spariva dopo i primi voti. I soldi non compravano il rendimento, per cui ho visto tante benestanti e ancor piu' ben pensanti cambiare a licei meno rigidi.
Commenti sui professori
C'e' differenza tra preparazione e presunzione, tra nozionismo e capacita' critica. Per molto professori il Righi era un punto di prestigio, per quegli stessi professori noi eravamo un effetto collaterale di tale prestigio. Andrebbero scelti con piu' cura in alcuni casi.
Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
3.0
Insegnamento 
 
2.0
Laboratori 
 
4.0
Ambiente 
 
3.0

Andrete via o non venite!

Io consiglio di non venire al Righi perché la scuola regge solo il nome. Ve lo consiglio solo se volete passare tutto il pomeriggio su una scrivania..

Classe frequentata
1º liceo
Punti di forza della scuola
Edificio grande; bella palestra anche all'aperto e con un giardino dove si pratica educazione fisica.
Punti deboli della scuola
I professori. Alcuni proprio fra le nuvole e altri invece che, capaci, si fanno vedere buoni e cari, ma alla fine ti "steccano". La preside.
Commenti sui professori
Veramente male.... Discordanti fra loro.
Il dialogo preside- studenti è pessimo.
Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
4.0
Insegnamento 
 
4.0
Laboratori 
 
4.0
Ambiente 
 
4.0

Meglio lasciar perdere..

La farò breve: qualora si abbia intenzione di rovinare 5 anni della propria esistenza in questa scuola, il Righi, in questo caso, è il non plus ultra. Non è contemplabile la possibilità di dialogo e di critica nei confronti dell'operato degli illustrissimi professori dell'istituto che, ormai fatiscente per usare un eufemismo, si continua a crogiolare nell'illusione di vantare un corpo docenti e un metodo di insegnamento (preistorico e soporifero) tra i migliori sulla piazza. Non si può fare di tutta l'erba un fascio, ma indubbiamente alcuni docenti sono improponibili per la totale incapacità nell'insegnamento di materie complesse come quelle di indirizzo. La severità esasperante, l'ambiente tutt'altro che piacevole e i rapporti interpersonali ai minimi termini, rendono a mio parere questa scuola non consigliabile.

Classe frequentata
5 anni
Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
1.7
Insegnamento 
 
3.0
Laboratori 
 
1.0
Ambiente 
 
1.0

Non lo consiglio

Il righi è una scuola per chi non ha amici e ama star chiuso in casa i pomeriggi primaverili a studiare. Non esiste alcun tipo di rapporto tra studenti-professori e l'ambiente non è per niente bello.
Non si può scendere dai piani, abbiamo un cortile ma la preside non lo lascia utilizzare da anni ormai. Non si riesce a far amicizia, perchè molti studenti sono snob e hanno la puzza sotto al naso. I professori non ti aiutano in nessuna maniera e non si fanno il minimo problema a prenderti di vista e bocciarti. In conclusione non iscrivetevi, anche se i vostri genitori ve lo impongono in tutte le maniere..

Classe frequentata
Primo e secondo anno
Punti deboli della scuola
Palestra, giardino e tanto altro...
Commenti sui professori
Nella sezione in cui sto io (g) si salvano due, tre professori. Il resto, se hai meno della media dell'otto, neanche ti prendono in considerazione. Alcuni non hanno proprio voglia di insegnare e altri, pur di far felice la preside, mettono 3 a raffica per "riempire un po' il registro".
Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
3.7
Insegnamento 
 
4.0
Laboratori 
 
2.0
Ambiente 
 
5.0

'81-'86 sezione F indimenticabile

A quei tempi era una scuola molto selettiva, fatta per chi aveva voglia di impegnarsi nello studio, altrimenti al secondo anno non ci arrivavi. Quindi in generale ti trovavi in classe con compagni molto seguiti dalle famiglie, e studiosi. Questo non vuol dire che non ci si divertisse. Per la maggior parte i compagni usciti da quella scuola si sono laureati ed oggi ricoprono buone cariche al lavoro.
La bontà di una scuola è data dal corpo insegnante, ma anche dal corpo studentesco, che viene selezionato in fase di iscrizione (capacità, educazione, voglia di studiare, famiglia).
Quella stessa scuola, con studenti presi a caso da una periferia di Roma come sarebbe?
Quegli stessi studenti spostati in una scuola di periferia, come andrebbero?
.. ad ogni modo poco importano tali considerazioni quando si tratta di scegliere la scuola, la scuola è data dall'insieme di tutto ciò.

Classe frequentata
1-5
Punti di forza della scuola
Ambiente, insegnanti.
Punti deboli della scuola
palestra.
Commenti sui professori
Son contento di averne avuti di eccellenti, che mi hanno permesso di apprezzare materie che ancora oggi amo e coltivo. Primo fra tutti il Prof. Ugo Baldini (storia, filosofia). Grazie anche a Baldassarre per avermi insegnato l'inglese.
Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
1.7
Insegnamento 
 
3.0
Laboratori 
 
1.0
Ambiente 
 
1.0

mah...

Non date retta alle vostre madri che vi dicono che il Righi è un'ottima scuola.. Se volete vivere normalmente i vostri anni di liceo (quelli che dovrebbero essere i più belli della vostra vita) non venite in questa scuola, dove pretendono che passiate le giornate chiusi in casa tra i libri. Questa è una scuola per gente che vuole solo studiare.
CONCLUSIONE: per quelli che devono ancora venire, "non ce venite". Per quelli che ci stanno dentro, ANDATEVENE ALLA SVELTA.

Classe frequentata
primo in sezione g, brutti ricordi
Punti di forza della scuola
Insegnamento buono.
Punti deboli della scuola
Ambiente rigido e chiuso mentalmente, scuola BRUTTA esteticamente, preside e vicepreside troppo rigidi, non puoi fare nulla eccetto andare in bagno (basti pensare che non si può neanche salire e scendere tra i piani). Pieno di pariolini, si studia troppo. Scuola molto poco innovativa, con un tipo di insegnamento obsoleto e noioso.
Commenti sui professori
Insegnamento buono ma troppo tradizionale, ci caricavano di compiti.
Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
1.7
Insegnamento 
 
1.0
Laboratori 
 
2.0
Ambiente 
 
2.0

Di buono ha solo il nome

Se volete godervi gli anni di liceo, non scegliete questa scuola. Dire che tutte le mattine prima delle lezioni ero terrorizzato è dire poco. I "cari" professori hanno il dovere, incaricati dalla preside, di mettere i voti più bassi possibili, poiché solo le eccellenze (media del 9-10) devono uscire da questa scuola (sono venuto a conoscenza di questo fatto quando mia madre era andata a parlare con la prof. di Latino). La prof. di Matematica (erano più i giorni che non c'era, di quelli che era presente..) nonostante spiegasse male e in modo poco chiaro, metteva raffiche di 2 e 3 ad ogni verifica, senza farsi un esame di coscienza di quale potesse essere il problema dei suoi alunni (lei). Quella di Lettere e Latino (che parlava male in classe dei miei compagni assenti) spiegava solo Latino, tralasciando Storia, Geografia e Italiano, incaricandoci di farle a casa. Per non parlare della prof. di Inglese, quella che mi terrorizzava di più. Le sue lezioni consistevano nell'interrogare gli alunni, fregandosene di spiegare la grammatica, che dovevamo svolgere a casa. Non solo io, ma anche altri miei compagni abbiamo avuto la sensazione che i suoi voti andassero per simpatia. Se per caso qualcuno che non le andasse a genio sbagliava una frase o una parola, per lei era già da 3. Fatto sta che loro hanno il dovere (come già detto prima) di abbassare i voti. Insomma, una scuola da evitare, non per l'ambiente giovanile, ma bensì per i professori. Non hanno una minima flessione mentale verso i ragazzi e i loro problemi, non aiutano minimamente chi è in difficoltà, non hanno tolleranza di chi ha la media inferiore all'8. Quando un giorno, durante la ricreazione, ho visto la preside passare per il corridoio, con dietro la sua vice, a testa alta e non guardando in faccia nessuno, urlando acidamente che quando lei era in giro i ragazzi avevano il DOVERE di salutarla, ho capito quanto mi irritasse rimanere in quella scuola, così, nonostante la mia accettabile media del 7,5 e le amicizie, ho cambiato scuola, una scuola meno rinomata, ma sicuramente con insegnanti più validi.

Classe frequentata
1-2
Punti di forza della scuola
La posizione (a pochi passi dal centro), non mi viene in mente altro..
Punti deboli della scuola
Il metodo d'insegnamento, la struttura troppo vecchia e mal tenuta.
Commenti sui professori
Potendo insegnare al Righi, che ahimè solo in passato era una scuola d'eccellenza, credono di essere i migliori insegnanti al mondo, sbagliandosi di grosso. Si contano sulle dita di una mano quelli bravi.
Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
2.7
Insegnamento 
 
4.0
Laboratori 
 
1.0
Ambiente 
 
3.0

Un Scuola di vita

Ho frequentato questo liceo negli anni '90. Per me è stata una scuola di vita, non tanto per quello che mi ha insegnato dal punto di vista culturale (va comunque precisato che alcuni professori sono molto bravi e preparati), ma per il fatto che, essendo stati lasciati a noi stessi per 5 anni, solo tirando fuori determinazione e voglia di arrivare si poteva pensare di concludere il ciclo di studi.

Classe frequentata
1-5 sez. A
Punti di forza della scuola
Tradizione ed insegnamento, da alcuni docenti ho imparato più che in 5 anni di università.
Punti deboli della scuola
Troppo legata al passato ed a metodi di insegnamento puramente mnemonici. Laboratori praticamente inesistenti.
Commenti sui professori
Alcuni professori credevano nel loro mestiere, tralasciando gli schemi di questa scuola e seguendo gli studenti durante il loro percorso. Altri si sono rivelati solo saccenti e legati ad una tradizione scolastica di severità che non gli apparteneva, non interessandosi assolutamente all'apprendimento dello studente, ma solo a portare a termine il programma ministeriale. Una su tutte la prof.ssa di inglese, che con metodi puramente mnemonici ha fatto sì che più di metà classe non imparasse nulla!!! Per non parlare della prof.ssa di matematica. Uscire da un liceo scientifico conoscendo più l'italiano e la filosofia rispetto alla materia principale della scuola, fa riflettere.
Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
1.0
Insegnamento 
 
1.0
Laboratori 
 
1.0
Ambiente 
 
1.0

Peggio di così non si può

La preside per prima, tutti i docenti poi, a ruota, hanno il divino incarico di reperire le "Eccellenze", i "geni", che consentiranno al "mitico" Liceo RIGHI di vantare i migliori studenti, che fanno tutto da soli, senza alcuno sforzo per docenti e dirigente scolastico! Comodo così, vero? Null'altro conta, nessun'altra cosa è importante se non trovare le "menti eccelse", sia pure pochissime per classe, che consentiranno di elevare il Liceo RIGHI al di sopra di ogni altro! Un ambiente di "caccia alle streghe", già, perchè chi non è bravissimo di suo è un'onta per il liceo. In questo clima, i pochissimi bravi, troppo lodati da docenti e preside, diventano bersaglio dei tanti che non vengono aiutati in nessun modo a migliorare. Ed ecco gli innumerevoli episodi di bullismo che ho visto proliferare nelle varie classi, nel totale silenzio. Nella mia classe un ragazzo, colpevole solo di essere molto intelligente e acuto, è stato oggetto di ogni tipo di offese, minacce, ricatti e cattiverie; è stato deriso, isolato, sbeffeggiato, umiliato, ed anche se ha avuto il coraggio di denunciare, nessuno ha fatto nulla! Complimenti per questo "eccellente" modello educativo!

Classe frequentata
1-2-3
Punti di forza della scuola
NESSUNO.
Punti deboli della scuola
INSEGNAMENTO MNEMONICO E NOZIONISTICO - NESSUNA CONSIDERAZIONE PER GLI STUDENTI - TOTALE INCOMUNICABILITà TRA STUDENTI E DOCENTI - AMBIENTE DI STUDIO ESASPERATO CHE FAVORISCE IL BULLISMO.
Commenti sui professori
Basano l'insegnamento su un metodo di studio passivo, di pura trasmissione mnemonica delle nozioni e sono completamente chiusi al dialogo. Sono alla ricerca ossessiva dell'"eccellenza", che va avanti da sola e non ha bisogno di alcun apporto da parte di nessuno.
Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
2.7
Insegnamento 
 
4.0
Laboratori 
 
1.0
Ambiente 
 
3.0

Ottima preparazione

Se si ha voglia, tempo e passione nello studio, è la scuola per voi. Altrimenti passate ad altro.

Classe frequentata
1-2
Punti di forza della scuola
La posizione centrale, la preparazione degli insegnanti, la provenienza eterogenea degli studenti.
Punti deboli della scuola
Il clima di stress che si viene a creare per una domanda forse eccessiva dei professori.
Commenti sui professori
Dipende da chi ti trovi davanti. Spesso sono comunque ben preparati, anche se molto, molto esigenti. Anch'io ho avuto una prof.ssa d'Inglese che mi chiedeva di imparare a memoria intere pagine di giornali in inglese. Cosa che non mi ha assolutamente aiutato nell'apprendimento del mio inglese che, certamente non grazie a lei, oggi è ottimo.
Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
4.3
Insegnamento 
 
5.0
Laboratori 
 
4.0
Ambiente 
 
4.0

Un Liceo formativo e costruttivo

Ho frequentato il Righi negli anni '80, la sede prestigiosa di Via Boncompagni era la giusta cornice agli impegni di studio.
Al Righi capisci che non basta studiare, non basta essere portati per una materia, non basta impegnarsi per andare bene. Per riuscire infatti, occorre saper affrontare le difficoltà, cercare soluzioni e trovare le risorse dentro se stessi. Ritengo il Righi un'ottima palestra di vita. Formativa e costruttiva.

Classe frequentata
Dal 1° al 5° sez H
Punti di forza della scuola
Una forte tradizione nell'insegnamento.
Commenti sui professori
Preparati e motivati.
Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
3.7
Insegnamento 
 
5.0
Laboratori 
 
1.0
Ambiente 
 
5.0

Eccellente per l'epoca

Nel periodo siamo stati fortunati a frequentare il liceo Righi. Abbiamo ricevuto buoni insegnamenti, soprattutto utili per affrontare
la vita, cosa fondamentale nel processo di maturazione.

Classe frequentata
sez. C dal 1952 al 1957
Punti di forza della scuola
professori di grande livello culturale, in special modo per le materie classiche (vedi Prof. Salzano).
Punti deboli della scuola
i laboratori per fisica e chimica in quel periodo erano decisamente "poveri".
Commenti sui professori
assistere alla spiegazione di un canto della Divina Commedia era come partecipare a una conferenza universitaria ove venivano interpretati tutti gli aspetti del pensiero di Dante: storico, filo-sofico e morale.
Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
2.0
Insegnamento 
 
2.0
Laboratori 
 
1.0
Ambiente 
 
3.0

Anni novanta

Ero abbastanza spensierato senza grandi prospettive per il futuro, e ovviamente fui bocciato. Avessi avuto un po piu' di aspettative avrei solo pianto di dolore, invece me ne sono fregato. A quei tempi il liceo scientifico non preparava a niente nei confronti del mondo del lavoro e veramente poco di quello univeritario. Chissa' com'e' nel 2012, e' cambiata qualcosa? Pero' devo ammettere che la mia cultura generale, e soprattutto scientifico-letteraria, e' al di sopra della media rispetto le persone che ho incontrato nel mondo del lavoro. Comunque non fui io a dare fuoco ai registri scolastici nel 1993. Qualcuno pensò che io ero uno dei membri della banda; io quell'anno pensavo solo alla mia ragazza- che fu anche lei bocciata.

Classe frequentata
3 un solo anno
Punti di forza della scuola
Centrale, localizzata a Roma, che ne fa ovviamente un privilegio culturale.
Punti deboli della scuola
Studenti vandali e senza rispetto di nulla nella vita.
Commenti sui professori
troppe preferenze (con conseguenti traumi per il resto della vita del alunno).
Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
1.7
Insegnamento 
 
1.0
Laboratori 
 
2.0
Ambiente 
 
2.0

Gloria del tempo passato

Se potessi tornare indietro non sceglierei questa scuola neanche se mi pagassero. Una perdita di tempo. I professori sono saccenti, hanno metodi di insegnamento di 50 anni fa e non si interrelazionano con gli studenti. Il mio voto in almeno 2 materie era sempre lo STESSO, qualunque cosa io scrivessi o dicessi. I professori cambiano tutti gli anni, certe volte è un bene, altre no. Ho avuto un professore di storia che spiegava tutto tranne che quella, uno di matematica che NON sapeva spiegare e sono stata costretta a fare ripetizioni per tutta la durata del liceo (io come il 90% della classe), Filosofia questa sconosciuta, Italiano spiegato nozionisticamente leggendo il libro di testo. Sono stata terrorizzata da una professoressa di inglese il cui ideale di interrogazione è uno studente che, senza interrompersi, ripete a memoria la pagina richiesta del libro.
Una tragedia.

Punti di forza della scuola
Posizione centrale, basta..
Punti deboli della scuola
Docenti impreparati (la maggior parte di quelli che ho avuto io).
Classi piccole, spesso eravamo stretti in pochi metri quadrati.
Poca apertura mentale verso gli studenti.
Commenti sui professori
Terrificanti. Per quanto mi riguarda ho avuto pochi, anzi pochissimi professori validi. È un terno al lotto. Terrorizzata ad inglese, matematica spiegata come se la dovessi già sapere, italiano non pervenuto, così come latino e storia.
Nessuna apertura verso gli studenti, voti iniqui, totale mancanza di collaborazione.
Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
1.3
Insegnamento 
 
2.0
Laboratori 
 
1.0
Ambiente 
 
1.0

Tutto fumo

spero che voi siate più fortunati...

Classe frequentata
sezione C
Punti di forza della scuola
Veri e propri punti di forza non ne ha.
Forse la fama dei tempi trascorsi.
Punti deboli della scuola
rigidità mentale e puro nozionismo nell'insegnamento, vuoto formalismo nei rapporti con i docenti, eccessivo rigore nella didattica, disinteresse verso le problematiche dell'adolescenza in generale e degli studenti in particolare, scarsa aderenza della realtà scolastica alle tematiche di attualità,
Commenti sui professori
supponenza e arroganza di quasi tutti i docenti, disinteresse verso il mondo giovanile (degli studenti), insegnamento basato sulla mera trasmissione di nozioni, fine a se stessa, assenza di pensiero critico.
Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
2.3
Insegnamento 
 
5.0
Laboratori 
 
1.0
Ambiente 
 
1.0

una scuola che non sta al passo coi tempi

Nella mia esperienza personale ho trovato una scuola che si fonda sul nozionismo, che non forma e non prepara alla vita, che non cura la vera "Formazione" ma solo l'indottrinamento.

Classe frequentata
dal 1° al 5°
Punti di forza della scuola
preparazione di buona parte dei docenti.
Punti deboli della scuola
incapacità di supportare il processo di maturazione e crescita dei ragazzi.
Commenti sui professori
formali e cattedratici, aridi, supponenti, in una parola: vuoti (perlomeno ovviamente quelli che ho avuto io).
Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
5.0
Insegnamento 
 
5.0
Laboratori 
 
5.0
Ambiente 
 
5.0

l'indimenticabile sezione F

Cosa darei per ascoltare di nuovo una lezione del Prof. Baldini o per recuperare gli appunti di grammatica e letteratura inglese del Prof. Baldassarre! E' una grande scuole, all'avanguardia e con un ambiente generale fantastico.

Classe frequentata
sezione F
Punti di forza della scuola
L'eccellenza dei docenti
Commenti sui professori
Eccellenti, severi, innovativi, indimenticabili ed indimenticati.
Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
3.7
Insegnamento 
 
5.0
Laboratori 
 
3.0
Ambiente 
 
3.0

"era meglio quando era peggio"

Gli anni di studio al Righi sono stati assai duri e impegnativi, ma io non smetterò mai (a posteriori ovviamente) di ringraziare il suo corpo docente per la preparazione eccellente in tutte le materie di studio e soprattutto per il "metodo" di studio che mi ha trasfuso.
ddddddddi

Classe frequentata
dal 1°anno al 5°,Sezione F ciclo scolastico 1974-1979
Punti di forza della scuola
Qualità degli insegnanti, eccellenza nelle materie scientifiche, serietà del corpo docente e non docente. Sobrietà dell'atmosfera in generale. Liceo con tradizione ultradecennale. Preparazione quinquennale approfondita ed eccellente trampolino per gli studi universitari.
Punti deboli della scuola
Negli anni '70... eccessivo formalismo nei rapporti con i Professori, eccessivo rigore sia nella didattica che nelle relazioni interpersonali, sede (all'epoca) piuttosto degradata e squallida (si era ospitati nella sede di Via Sicilia): assenza di palestra in loco.
Scarsa aderenza della realtà scolastica ai problemi ed alle tematiche di attualità (si era negli "anni di piombo"...)
Commenti sui professori
Prof. Baldassarre (lingua inglese): Prof.severissimo, esigentissimo, ai limiti della perfidia... ma dal quale tutti noi abbiamo appreso nozioni che non abbiamo mai più scordato: nei 5 anni di insegnamento continuativo, abbiamo raggiunto un livello di conoscenza e di apprezzamento dell'inglese di assoluto rilievo.
Prof.Baldini (Storia e Filosofia):
Fine intellettuale e sopraffine intenditore di tutte le teorie filosofiche,era di rigore luterano e con carattere da "mormone"!!!.. Ricordo ancora la sua interminabile "Lectio" quella volta che gli "apparecchiammo" la cattedra con "Lotta Continua" (quotidiano dei "compagni" di allora) e con un teschio prelevato opportunamente dal laboratorio di scienze.
Prof. Micheli (Disegno):persona magnifica,umana,amabile ascoltatore e dispensatore di buoni consigli e di incoraggiamenti per i più meritevoli e/o volenterosi:un padre, un amico, mai fuori luogo, mai inutilmente cattivo, insomma una rarità.
Trovi utile questa opinione? 

Altri contenuti interessanti su QScuole