Liceo Scientifico Cavour di Roma

Scuole

Indirizzo via delle Carine 1, Roma
Numero di telefono 06-4881886
Tipologia Liceo scientifico


Il Liceo Scientifico Cavour di Roma si trova in via delle Carine 1 ed è un Istituto principale di II grado. Il Cavour propone agli studenti un unico indirizzo di studio, che è quello scientifico. Se stai frequentando o hai frequentato in passato il Liceo Scientifico Cavour puoi inserire la tua opinione su questa scuola in questa pagine e richiedere l'apertura di un forum di discussione ad essa dedicata.

Recensione Utenti

Opinioni inserite: 7

Voto medio: 
 
2.9
Insegnamento :
 
2.7   (7)
Laboratori :
 
2.4   (7)
Ambiente:
 
3.6   (7)
 
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Insegnamento *
Laboratori *
Ambiente*
Scuole
Commenti*
 

Non ne vale la pena....

Voto medio: 
 
2.0
Insegnamento :
 
2.0
Laboratori :
 
1.0
Ambiente:
 
3.0
Trovi utile questa opinione?
Si No
Opinione inserita da Jonathan
09 Settembre, 2014
Commenti (0)
Segnala questa recensione ad un moderatore
 
Ultimo aggiornamento: 09 Settembre, 2014
0 persone su 0 hanno trovato questa recensione utile

Se volete imparare qualcosa non la consiglio.

Scuole

Classe frequentata 1
Punti di forza della scuola I punti forza della scuola sono:
- rispettano molto le esigenze se sei disgrafico o dislessico.
- ambiente (alunni) = persone per bene
- molti campi di calcio, pallavolo eccetera.
Punti deboli della scuola I punti deboli della scuola sono assolutamente i professori: c'è il prof. che fa troppo o chi non fa niente. Quelli che fanno troppo ci assegnano compiti da terzo superiore (e io sto nel primo); oppure quelli che non fanno niente nelle ore scolastiche, fanno spesso preferenze.
Commenti sui professori Whitelist:
Scienze - è una professoressa molto valida che ti rispiega anche 100 volte gli stessi argomenti.
Inglese - è una delle poche a essere validissime sempre a darti una mano.
Matematica - quando spiega non si capisce più di tanto.
Black-list:
Fisica- è molto simpatico, ma dato che insegnava all'università ha un modo di spiegare da università.
Latino- peggiore professoressa vista in vita mia, manca sempre, fa 30 minuti di ritardo le poche volte che viene, chiama in classe e si trucca, non è capace ad spiegare latino, le poche cose che abbiamo fatto ce le chiedeva a memoria; il massimo voto che mette è 4 perché vuole "abbassarci la cresta", anche se in classe siamo degli angeli (non mento).
Storia- per la maggior parte del tempo parla di teatro e vende biglietti del teatro, se durante l'interrogazione sbagliamo qualcosa in grammatica ci butta al posto con 5.
Arte- arte la spiega malissimo.
 

Liceo Cavour? no grazie

Voto medio: 
 
2.0
Insegnamento :
 
2.0
Laboratori :
 
1.0
Ambiente:
 
3.0
Trovi utile questa opinione?
Si No
Opinione inserita da paola murropne
22 Luglio, 2014
Commenti (0)
Segnala questa recensione ad un moderatore
 
Ultimo aggiornamento: 22 Luglio, 2014
1 persone su 2 hanno trovato questa recensione utile

1- permettere l'occupazione non significa ascoltare le vere esigenze dei ragazzi;
2- mancanza di reale incentivazione a progetti coinvolgenti i ragazzi;
3- superficialità ad applicare direttive del Ministero, ovvero libera interpretazione di circolari il cui vero fine è ignorato;
4- colloqui con preside difficili.

Forse nel 2014, al di là dei problemi nazionali che coinvolgono la "scuola", ci si aspetterebbe che un liceo scientifico sia in grado di adeguare i ragazzi ai tempi, senza "ingannarli" dietro una parvenza di inutile compatercipazione demagogica.

Scuole

Classe frequentata sono un genitore
Punti di forza della scuola non so se lo svolgimento di regolare insegnamento (e pure con qualche carenza) sia un punto di forza...
Punti deboli della scuola totale disorganizzazione: alla medesima domanda posta a 5 persone, si possono avere 5 differenti risposte.
 

Deluso

Voto medio: 
 
2.0
Insegnamento :
 
1.0
Laboratori :
 
2.0
Ambiente:
 
3.0
Trovi utile questa opinione?
Si No
Opinione inserita da Leo
22 Aprile, 2013
Commenti (0)
Segnala questa recensione ad un moderatore
 
Ultimo aggiornamento: 22 Aprile, 2013
5 persone su 7 hanno trovato questa recensione utile

Sono stato 4 anni al Cavour, ma cambierò scuola. Se proprio dovete andarci, scegliete la sezione C o G, quelle con i professori più tranquilli. L'unica nota positiva è la gente, in genere simpatica, di sicuro non troverete "truzzetti" al Cavour (o comunque ne troverete pochi).

Scuole

Classe frequentata sezione A
Punti di forza della scuola - ottimo ambiente, gente molto simpatica, pochi truzzi.
- palestre grandi, 2 campi da pallavolo e 1 da basket.
- a 2 passi dalla metro.
- auletta autogestita dagli studenti (con pc e ps2).
- si organizzano tornei di pallavolo e gare di orientering.
Punti deboli della scuola - laboratori tanto attrezzati quanto poco usati (sarete fortunati ad andarci 1 volta all'anno, per questo ho messo 2 come voto)
- professori e preside che cercano in tutti i modi di bloccare e vietare qualunque cosa proposta dagli studenti, cercano di toglierci l'auletta che abbiamo avuto con l'ex preside, ci bloccano l'wi-fi, tolgono ore alle assemblee.
Commenti sui professori di tutti i professori che ho avuto in 4 anni, solo uno è stato un buon professore (quella di inglese)...
La maggior parte dei professori fa enormi preferenze in modo più o meno plateale; molti hanno scatti di umore che voi dovrete assecondare e guai a replicargli qualcosa (un mio amico è successo questo: la professoressa, dopo essere venuta a lezione la metà delle volte, si lamentava con noi perchè eravamo indietro con il programma; lui le ha fatto notare che non era colpa nostra... risultato? è stato mandato dalla preside e ammonito),; spesso entrano a lezione in ritardo ma vi metteranno una nota se lo fate voi; non potrete uscire di classe tra le ore, inoltre fanno storie se d'estate porti i pantaloni corti o vai in maglietta senza maniche.
 

Diamo un voto alla scuola!

Voto medio: 
 
4.0
Insegnamento :
 
4.0
Laboratori :
 
3.0
Ambiente:
 
5.0
Trovi utile questa opinione?
Si No
Opinione inserita da Veronica
17 Aprile, 2013
Commenti (0)
Segnala questa recensione ad un moderatore
 
Ultimo aggiornamento: 17 Aprile, 2013
4 persone su 7 hanno trovato questa recensione utile

Il pensiero di cambiare scuola lo ho avuto molte volte, ma non ce l'ho mai fatta. Appena entri al Cavour.. te ne innamori.

Scuole

Classe frequentata attualmente 3 G
Punti di forza della scuola -Se si è pendolari, la scuola vi viene incontro.

-Come si può immaginare quindi, gli alunni della scuola vengono da diversissime zone di Roma.

-Ci sono 2 palestre interne, 2 campi da pallavolo, 1 campo da basket.

-Il bar della scuola è ottimo ed il barista è mitico. Prezzi più che stracciati, cibi sani ed oltre a snack, ciambelle, cornetti e panini vari, si ha la possibilità si farsi un pranzo completo. Mauro vi viene incontro e se quel giorno avete fame ma state senza soldi, non preoccupatevi, glieli riporterete (un mio compagno di classe ha avuto per 2 mesi un debito di 30 euro con Mauro).

-Nelle assemblee o incontri ci sono spesso ospiti noti ed importanti che le altre scuole ci invidiano.

-La scuola (intesa come gruppo studenti) è politicamente molto attiva. Partecipa a tutte le più importanti manifestazioni e fa sentire la sua voce.

-LA SCUOLA NON è OMOFOBA e non avvengono atti di bullismo tra gli studenti. Ma siamo comunque adolescenti, quindi qualche presa in giro, qualche battutina, ci sta come in tutte le scuole.

-Le bidelle sono fantastiche, chi più chi meno.

-dipende dalle sezioni e dal comportamento degli studenti, ma le gite (da 1 a 5 giorni) si fanno SEMPRE.

-la scuola è situata in una zona fantastica. Io posso dire di aver visto il colosseo a tutte le ore grazie a scuola (soprattutto durante l'occupazione).

-l'istituto si trova proprio sopra la fermata della metro B Colosseo.

-Aule di arte attrezzate.

-Aula magna ampia.
Punti deboli della scuola -Ci sono molti laboratori, peccato che non vengano usati, eccetto quelli multimediali.

- L'istituto è molto vecchio, di conseguenza non si ci devono aspettare strutture moderne. C'è qualche crepetta qua e là, ma nulla di grave.

-Non c'è la connessione wifi a disposizione nella scuola.

Non riesco a trovarne altri ma, anche fosse, i punti deboli sono il motivo per cui esiste un comitato studenti.
Commenti sui professori Allora, questa scuola è molto seria. Quiì si studia. Se si vuole andare bene si deve studiare regolarmente almeno 4 ore al giorno.
I professori hanno le braccia un po' corte. Non regalano nulla e a volte (come è umano che sia) hanno delle preferenze; è una cosa ingiusta, ma tanto in qualsiasi scuola è così. I professori sono molto in gamba. Per ora ho avuto solo professori molto preparati.
Poi certo, dipende da sezione a sezione.
Personalmente posso dire che non ce la faccio più a studiare. Studio, studio, studio e poi i miei voti sono sempre 6/7 se non di meno, ma mi danno la giusta preparazione che in altre scuole mi sognerei.
 

Bei ricordi al Cavour...

Voto medio: 
 
4.0
Insegnamento :
 
4.0
Laboratori :
 
3.0
Ambiente:
 
5.0
Trovi utile questa opinione?
Si No
Opinione inserita da Irene
07 Aprile, 2013
Commenti (0)
Segnala questa recensione ad un moderatore
 
Ultimo aggiornamento: 07 Aprile, 2013
5 persone su 6 hanno trovato questa recensione utile

Io ho ricordi bellissimi.
Per la posizione della scuola, l'ambiente, studenti provenienti da quartieri diversi, amicizie tra ragazzi di diverse età e per finire quel cortile fantastico.
Per quanto riguarda lo studio, anche se preferisco di gran lunga il metodo universitario, i docenti stavano molto attenti ad evitare che qualcuno non studiasse.
Di voti non erano certamente larghi, ma questo può aiutare lo studente a pretendere il massimo dopo la maturità, per esempio all'università.
Concludendo, spero che la scuola sia rimasta allo stesso livello di qualche anno fa, perchè sarebbe davvero un peccato; ma questo è un pensiero non solo per il Cavour, ma per la scuola in GENERALE.

Scuole

Classe frequentata sezione F
Punti di forza della scuola Sicuramente la locazione. Dal cortile interno si intravede l'Altare della Patria, mentre dalla classe di disegno il Colosseo.
Studenti che provengono da zone diverse della Capitale contribuiscono all'arricchimento dello studente.
Bar interno, Aula Magna di grande valore storico-artistico.
Punti deboli della scuola Nei miei ricordi manca sicuramente l'utilizzo del laboratorio di chimica e un numero di ore appropriato per quello di lingue.


Commenti sui professori 5 anni fa la sezione F era una delle migliori nella scuola a quanto pareva. La mia classe era di un ottimo livello: hanno scelto tutti di andare all'università per poi conseguire la laurea.
Alcuni docenti andavano un pò troppo a simpatia, mentre altri avevano problemi evidenti nel rapportarsi con gli studenti e con le persone in generale.
 

La vera faccia del Cavour

Voto medio: 
 
2.7
Insegnamento :
 
2.0
Laboratori :
 
3.0
Ambiente:
 
3.0
Trovi utile questa opinione?
Si No
Opinione inserita da pura e cruda verita'
21 Febbraio, 2013
Commenti (0)
Segnala questa recensione ad un moderatore
 
Ultimo aggiornamento: 22 Febbraio, 2013
7 persone su 10 hanno trovato questa recensione utile

Dopo quello che ho scritto spero che vi siate fatti una vera idea su cosa sia il Cavour realmente e che non e' quello descritto nel volantino che sicuramente avete.
Oltre che elencarvi la situazione in base alla mia esperienza, non posso fare alto, l'ultima scelta spetta a voi.

Scuole

Classe frequentata sezione F
Punti di forza della scuola Gli unici punti che trovo a favore della mia scuola sono la fortuna di essermi ritrovata in una classe con dei compagni molto gentili e affettuosi, al fatto che si tiene molto al nome e alla presentazione esterna della scuola.
Punti deboli della scuola Da dove iniziare..:
1. La scala antincendio non e' stata testata, per cui in caso di incendio ci possiamo solo che buttare dalle finestre!
2. Ci sono molte lotte interne tra professori, il che rende preticamente impossibile la creazione di un ambiente stimolante
3. Sicuramente i professori al Cavour, per quanto tu ne possa aver bisogno, non ti daranno una mano.. (almeno parlo della mia sezione).
4. I progetti scolastici sono stati rimossi quasi del tutto e quelli che rimangono, prendono i soldi dalle "offerte" dei genitori.
5. Il soffitto della scuola cade a pezzi, per non parlare poi della situazione disastrosa delle classi.
6.Il laboratorio di chimica è sicuramente attrezzato, ma che senso ha andare in laboratorio se poi l'esperimento lo fa l'addetto specializzato e non gli studenti?! E poi non si seguono le basilari norme di sicurezza?! Come metteri gli occhiali di protezione?
7. La maggior parte dei luoghi per fare scienze motoria sono situati all'aperto, per cui buona fortuna durante l'inverno.
8. A fianco del "campo da basket" c'è un cane, sembra docile e carino, ma non smette mai di abbaiare e se ci si avvicina troppo, morde!
9. Mi ha lasciato sconvolta quando e' morto il ragazzo e la scuola, alla riunione per discuterne, si e' giustamente preoccupata di come far uscire in modo positivo la figura della scuola, non curandosi però a livello psicologico dei poveri studenti, che purtroppo hanno perso un loro compagno.
Commenti sui professori Sui professori, tranquilli, non scriverò un altro poema:
Nella mia esperienza al Cavour ho incontrato professori che si mettono a piangere in classe, che minacciano di chiamare la polizia se non si sta zitti e di professori che stracciano i compiti.
O professori che, pur di far valere la propria idea, per esempio non mandarci al campo scuola, annullano il comitato, per non lasciare agli altri la possibilità di esprimere il loro consenso.
Ma non temete, ci sono anche prof. a cui tu dici che stai male, porti la giustifica dei genitori perchè non hai potuto fare i compiti, gli dici di essere venuto a scuola solo per un compito in classe, e invece ti senti dire che sei interrogato!... E ti mettono pure 2!
 

Tradizione e innovazione è la carta vincente!

Voto medio: 
 
3.7
Insegnamento :
 
4.0
Laboratori :
 
4.0
Ambiente:
 
3.0
Trovi utile questa opinione?
Si No
Opinione inserita da Simone
30 Gennaio, 2012
Commenti (0)
Segnala questa recensione ad un moderatore
 
Ultimo aggiornamento: 31 Gennaio, 2012
4 persone su 5 hanno trovato questa recensione utile

Frequentare il primo liceo scientifico sorto a Roma (e forse in Italia), come il Visconti per il classico, lo consiglio vivamente!
Prossimamente arriverà anche l`Esabac...

Scuole

Classe frequentata 5 A
Punti di forza della scuola Ambiente stimolante da ogni punto di vista con partecipazione a progetti didattici di Scienze volti alla ricerca scientifica sperimentale, come il progetto Bioform e altri promossi dall`EMBL. Ancora, rilevante è l`offerta formativa come Scacchi, Laboratorio Musicale, Progetto Sport, preparazione alle Olimpiadi di Scienze naturali...
I laboratori inoltre fanno parte integrante del corso di studi attraverso un calendario stabilito sia per quelli di Informatica, Rappresentazione Grafica e Lingue che per quello di Fisica. In quello di Scienze/Chimica invece la frequentazione e` affidato al docente ma in generale e` abbastanza frequentato. All'ombra del Colosseo gli spazi per l'attività sportiva non mancano, un unicum tra le scuole del centro storico!!
Punti deboli della scuola NON risultano particolari carenze.
Commenti sui professori Corpo docenti complessivamente molto buono, ovviamente finchè non sarà possibile avviare il reclutamento diretto dei prof. sulla base di albi regionali, come già avviene per esempio in Trentino; può capitare, come in qualsiasi altro liceo, di incontrare qualche prof. di cui non si condivide il metodo! Comunque occorre uno STUDIO particolarmente REGOLARE: qui i professori non regalano nulla! Niente sconti come giusto che sia!
 
 
 

Cerca una scuola

Confronta le scuole

Ultime recensioni inserite

Valutazione Utenti
 
1.0
Opinione inserita da Hermann
"" lasciate ogni speranza voi ch'entrate"."
Valutazione Utenti
 
3.0
Opinione inserita da luca
"Lasciate ogni speranza o voi che...."
Valutazione Utenti
 
2.0
Opinione inserita da A
"Personalmente non consiglio di mandare i vostri figli in questa scuola."
Valutazione Utenti
 
4.3
Opinione inserita da Carlotta
"Dopo la maturità ho passato il test di medicina in prima battuta (senza ricorsi o bonus), come al..."