Dettagli Recensione

 
Scuole a Torino
Voto medio 
 
4.7
Insegnamento 
 
5.0
Laboratori 
 
4.0
Ambiente 
 
5.0

La mia scuola per 5 anni

Come scuola la consiglio ALTAMENTE a chiunque voglia scegliere il bellissimo percorso di studi che è quello delle materie artistiche. 
Grazie al Liceo Passoni ho saputo ricredere su me stessa e sugli individui che mi circondavano e con cui ancora oggi conservo legami e amicizie stupende.

Classe frequentata
Dal primo al quinto anno (5°B)
Punti di forza della scuola
Trovo che la posizione dell'edificio (succursale) fosse eccezionale poichè in via della Cittadella, parallela a tutte le comodità di via Garibaldi e del centro in generale.
Ho amato l'ambiente al suo interno per via degli infiniti "stili" e "modi di essere": non si viene "criticati" o "bullizzati" per via delle proprie passioni o pensieri, al contrario si ha una vastissima apertura mentale da parte di tutti gli studenti e professori.
Nel mio caso, ho scelto l'indirizzo Design del Libro e ho apprezzato tantissimo come i docenti abbiano fornito a TUTTA la classe i grandi programmi di progettazione/design quali Photoshop, Illustrator e InDesign.
Il preside e vicepreside (dall'anno 2011) sono entrambi MOLTO disponibili e presenti durante lo svolgimento degli anni scolastici per qualsiasi situazione.
Punti deboli della scuola
L'aspetto estetico può ricordare una "piscina" o "galera rialzata" per via di quelle piastrelline azzurre che la tappezzano, ma ovviamente questo è solo uno scherzoso commento estetico.
Il "cortile" è molto piccolo, poichè si sviluppa solo al di sotto delle colonne dell'edificio ed è immediatamente cintato per via della dimensione dell'isolato.
La palestra ha il soffitto BASSO, giocare normalmente a pallavolo è praticamente impossibile e ogni tanto alcuni pezzi scrostati cadono a caso sul pavimento, stessa cosa per molte altre aule purtroppo.
I bagni sono "puzzoni" e senza carta igienica, io personalmente evitavo sempre di andarci per preferenze personali.
Ogni tanto i professori sono un bel po' restrittivi nel rilasciare materiali agli studenti, lamentandosi di non avere soldi per ricomprarne quando i cassettoni erano quasi sempre pieni (questo è l'unico punto con cui concordo con il precedente giudizio di Marty).
Commenti sui professori
I professori li ho trovati giustamente competenti, severi, disponibili, "sclerotici" e soprattutto UMANI.
Posso anche però constatare qualche piccola eccezione per via di qualche professore incompetente, che per fortuna si è rivelato essere solo un supplente temporaneo, o un insegnante prossimo alla pensione.
Trovi utile questa opinione? 

Commenti

 
 
Per Ordine 
 
 
 
 

Altri contenuti interessanti su QScuole