Istituto Tecnico Industriale Giovanni XXIII di Roma

Istituto Tecnico Industriale Giovanni XXIII di Roma

 
2.6 (3)
Scrivi Recensione
Indirizzo
via Tor Sapienza 160, Roma
Numero di telefono
06-2282317
L'Istituto Tecnico Industriale Giovanni XXIII di Roma si trova in via Tor Sapienza 160 ed è un Istituto principale di II grado. Il Giovanni XXIII propone agli studenti i seguenti indirizzi di studio: scientifico tecnologico Progetto Brocca ITI, elettronico e telecomunicazioni, biologico sanitario, linguistico aziendale. Se stai frequentando o hai frequentato in passato l'Istituto Tecnico Industriale Giovanni XXIII puoi inserire la tua opinione su questa scuola in questa pagine e richiedere l'apertura di un forum di discussione ad essa dedicata.

Recensione Utenti

3 recensioni

Voto medio 
 
2.6
Insegnamento 
 
2.3  (3)
Laboratori 
 
2.3  (3)
Ambiente 
 
3.0  (3)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Insegnamento
Laboratori
Ambiente
Scuole
Commenti
Voto medio 
 
1.3
Insegnamento 
 
1.0
Laboratori 
 
1.0
Ambiente 
 
2.0

Pentita di averla frequentata

Ho letto la recensione di Rosa e sinceramente mi sono identificata con sua figlia perché anche a me è stato impedito di cambiare scuola per paura dell'ignoto e di un nuovo ambiente. 
Purtroppo è un peccato che questa scuola si sia ridotta così, quando la frequentava mio padre c'era un'altra cura e un'altra attenzione nei confronti della didattica e degli alunni. 
Io ormai mi sono da poco diplomata e sinceramente se tornassi indietro non sceglierei la stessa scuola. 
La scuola basta vederla,i laboratori disastrati sono segno di un disinteresse e di un immobilismo da parte dei docenti che non si preoccupano di attivarsi per chiedere attrezzature e arredamento migliori per i loro allievi e per il loro lavoro (con laboratori disastrati si lavora di meno?).
Io tante volte ho raccontato a mia madre cose sulle quali ridevamo come il mal di schiena per gli sgabelli di ferro, l'insegnante che invitata dagli alunni a proiettare un film sulla LIM accettava per non fare lezione, le esercitazioni da scuola media tanto per tenere i ragazzi occupati, le scale strette tra un piano ed un altro, i laboratori sotterranei, le ore passate a proiettare e leggere in aula le pagine del libro, la biblioteca con l'odore di vecchio e di polvere, i mille progetti dispersivi e inutili per la crescita degli allievi e tante altre cose che solo ora vedo in modo diverso e non così leggero. 
Avevo scelto questo istituto perché temevo che altre scuole fossero troppe impegnative, ma ora mi rendo conto che sono stati 5 anni perfettamente inutili e comunque non privi di dispiaceri e di disagi.
Penso di avere una preparazione pessima, ma non credo che sia io l'unica responsabile di questo.
Ora ho un fratello che frequenta la seconda media e già da ora sono preoccupata per la paura che ripeta gli stessi errori che ho fatto io. 

Classe frequentata
diplomata
Punti di forza della scuola
L'unico punto di forza è che la scuola si trova nel quartiere, niente altro.
Punti deboli della scuola
Qualità bassa in ogni aspetto. Tutto è teso verso la mediocrità.
Commenti sui professori
I miei insegnanti, a parte poche eccezioni, erano demotivati, superficiali e poco appassionati.
Fanno contenti i ragazzi dando poco e chiedendo ancor meno.
Docenti e ragazzi tutti contenti finché dopo il diploma non arrivano le prove della vita...
Mi chiedo che soddisfazione ci sia a fare il proprio lavoro così.
Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
1.3
Insegnamento 
 
1.0
Laboratori 
 
1.0
Ambiente 
 
2.0

Mamma di una ragazza diplomata

Sono mamma di una ragazza che ha sempre avuto voglia di studiare e mi sento responsabile per averle tante volte sconsigliato di cambiare scuola. Mi rendo conto solo ora che, nonostante l'ottimo voto preso al diploma, mia figlia ha una preparazione inadeguata e poco competitiva. Questa scuola a mio parere è un "diplomificio" per futuri disoccupati. 

Punti deboli della scuola
Progetti e progettini inutili che servono solo a tenere lontani i ragazzi dalla didattica che conta; laboratori mal tenuti; bar interno dai prezzi inadeguati per una scuola; LIM usate soprattutto per proiettare slide o film.
Commenti sui professori
Tranne poche eccezioni, quelli di mia figlia si sono rivelati inadeguati.
Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
5.0
Insegnamento 
 
5.0
Laboratori 
 
5.0
Ambiente 
 
5.0

Perito in Telecomunicaz., Infermiere Professionale

Questo istituto (alla cui festa ho suonato col mio gruppo di allora,il 20 maggio del 2000)è divenuto veramente un centro multimediale pieno di iniziative,cosa che ai miei tempi non era.

Classe frequentata
tutti e cinque gli anni dal 1972 al 1977
Punti di forza della scuola
Allora c'era già una grossa sensibilità sociale e politica.
Punti deboli della scuola
Allora (parlo di quegli anni dal '72 al 77)c'era un ritardo nella formazione tecnica rispetto ad altre scuole dello stesso tipo sia in Italia che all'estero.Ora non saprei dire.
Commenti sui professori
Li ricordo tutti,o quasi con molta gratitudine ed affetto.Sono stati loro a farmi venire fiducia nella scuola.Erano in genere tutti molto proclivi alla discussione alla comunicazione.Un ricordo particolare va alla bellissima professoressa Franca Zerbo che non dimenticherò mai.Vera educatrice allo spirito delle Lettere,all'amore della conoscenza,mai veramente ripagata allora con certi nostri comportamenti superficiali.Ciao prof.sei sempre nel mio cuore.
Trovi utile questa opinione? 

Altri contenuti interessanti su QScuole