Liceo Scientifico Einstein di Torino Hot

 
2.5 (31)

Recensione Utenti

10 recensioni con 2 stelle

31 recensioni

 
(2)
 
(6)
 
(5)
 
(10)
 
(8)
Voto medio 
 
2.5
 
2.9  (31)
 
2.3  (31)
 
2.4  (31)
Torna all'articolo
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Insegnamento
Laboratori
Ambiente
Scuole
Commenti
10 risultati - visualizzati 1 - 10  
 
Per Ordine 
 
Voto medio 
 
2.3
Insegnamento 
 
3.0
Laboratori 
 
3.0
Ambiente 
 
1.0

Scuola occupata ogni anno

Cose da non credere: la scuola, sotto la scusa dell'autogestione, è nuovamente occupata, come l'anno scorso. Ragazzi che dormono di notte nelle aule, poi hanno improvvisato una specie di discoteca all'aperto con pentoloni ed altro dove mangiano e cucinano. Una specie centro sociale mentre alcuni alunni cercano a fatica di fare lezione. Hanno letteralmente occupato una zona della scuola e, senza ritegno, ascoltano musica e scrivono sui muri frasi contro il Ministro dell'Istruzione, sicuramente anche supportati da alcuni docenti della stessa ideologia.

Classe frequentata
2°L scienze umane
Commenti sui professori
Sono bravi, preparati, però, col fatto che sia stata letteralmente occupata una zona della scuola, i nostri figli ogni mattina entrano a scuola con la speranza di poter fare lezione, sempre che questi lo concedano. Durante l'open day si sforzano di dare una immagine professionale, e sicuramente tanti professori sono bravi, ma poi la scuola non è certo in mano a chi vuol fare didattica seriamente.
Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
2.3
Insegnamento 
 
3.0
Laboratori 
 
2.0
Ambiente 
 
2.0

Scuola politicizzata

Abbiamo iscritto nostra figlia convinti di ottenere una formazione imparziale, ma abbiamo notato già dallo scorso anno che spesso alcuni professori utilizzando la loro posizione cattedra e espongono loro personali giudizi politici esprimendo giudizi positivi su alcuni e disprezzandone altri. Questo è capitato già in questi primi giorni di lezione.

La libertà di pensiero va bene, ma formare politicamente i nostri figli esprimendo giudizi ben chiari su alcuni e differenti da altri, non è a mio avviso fare scuola. Questa cosa ci hanno detto amiche di mia figlia che capita anche nella scuola delle scienze umane, e oltretutto lo scorso anno alcune professoresse si sono schierate dalla parte degli alunni per l'autogestione. Vedremo anche quest'anno cosa accadrà. 

Classe frequentata
2° scientifico
Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
2.0
Insegnamento 
 
3.0
Laboratori 
 
2.0
Ambiente 
 
1.0

Bella scuola ma maltenuta

Se volete venire, dovete avere la fortuna di trovare la mia Prof.ssa, altrimenti non so come potreste finire.. 

Classe frequentata
5° linguistico
Punti di forza della scuola
Ho frequentato questa scuola fino all'anno scorso e posso dire che nel complesso mi sono trovato bene, perché la scuola è frequentata da bravi ragazzi che hanno avuto basi educative valide dalle loro famiglie.
Punti deboli della scuola
L'aver presentato agli open day questa scuola come un paradiso pieno di cose belle, ma ci sono i bidelli scontrosi e le aule quasi sempre sporche.
Commenti sui professori
Alcuni sono validi (una mia Prof.ssa soprattutto che secondo me é la colonna portante della mia sede di via Bologna), mentre altri molto meno.
Una mia viaggiava a preferenze, mentre gli altri sono stati abbastanza lineari nelle valutazioni durante tutti gli anni.
Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
2.3
Insegnamento 
 
3.0
Laboratori 
 
2.0
Ambiente 
 
2.0

Considerazioni personali

Mi sono diplomata nell’Istituto di via Pacini nel lontano 1992 e devo dire, almeno  per il mio caso, di aver ricevuto una ottima preparazione tale da accedere al master in giornalismo con ottimi rimandi.

Oggi ho mia figlia che, seguendo le mie orme professionali, è iscritta nella medesima scuola, mentre l’altro ragazzo, più grande, in un altro Istituto. Purtroppo, con grande rammarico, emergono sostanziali differenze, l’Einstein non è più la scuola che avevo lasciato, ma piuttosto impregnata da un interesse socio-politico assai dissonante dal mio concetto di formazione e, forse, di matrice progettuale (PON). Nel mio studio, poi, negli ultimi giorni, un susseguirsi di episodi di insofferenza da parte di alcuni collaboratori i quali, differentemente da altri Istituti dell’area metropolitana, sottolineano come, in nome dei PON, vengano coinvolti senza la loro adesione, tra l’altro facoltativa.

La spinta progettuale è preponderante e la stessa mia figlia esprime il suo disappunto in quanto vorrebbe dedicarsi, come avvenuto a me, ad una formazione più congrua e meno dispersiva.

Lo stesso personale sopracitato sottolinea, da verificare, come, nonostante la “non adesione” , vengano in qualche modo coinvolti con la modifica dell’orario.

Ricordiamo ai miei colleghi che è importante ricordare che i docenti ed il personale ATA non sono obbligati a partecipare alle attività.

Come previsto per i progetti PON di questo tipo, le scuole recluteranno il personale tramite appositi bandi ai quali potrà candidarsi chi sarà possesso dei requisiti richiesti.

Dato che il lavoro straordinario non è obbligatorio e quindi non può essere imposto, la gestione amministrativa va assicurata dalla scuola con un’organizzazione che preveda, già dal momento della candidatura, la “fattibilità” del progetto, anche amministrativo-gestionale.

I PON vanno concordati prima, previe risorse disponibili e NON adattare le risorse a progetti già emanati.

A tal fine, come per tutto il personale coinvolto, anche per il personale ATA devono essere richieste e acquisite le disponibilità a garantire il necessario supporto amministrativo e contabile.

Le indicazioni ministeriali prevedono, in alternativa:

a) l’individuazione di assistenti amministrativi e collaboratori scolastici (ovviamente disponibili) nel piano di lavoro adottato a inizio anno dal DS su proposta del DSGA, sentito il personale interessato

b) oppure l’avviso di selezione interno.

Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
2.0
Insegnamento 
 
2.0
Laboratori 
 
2.0
Ambiente 
 
2.0

Classe I, primo parere

Ho iscritto mia figlia al 1° anno di scienze umane.

L'anno scorso ci avevano descritto la scuola con grande enfasi e simpatia, ma in realtà si è dimostrata poco professionale, soprattutto per la presentazione in classe di alcuni prof., dal modo di vestirsi all'aspetto trasandato. Il primo giorno all'ingresso sono stata accolta anche in maniera poco piacevole (i bidelli sembrava li avessi disturbati dalla pausa caffè). Che dire, spero non sia per tutti così.

Classe frequentata
1° scienze umane
Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
2.0
Insegnamento 
 
2.0
Laboratori 
 
2.0
Ambiente 
 
2.0

Genitore

Continuano a proporre PON e non si accorgono che i ragazzi non fanno piu' scuola. Sembra piu' una associazione culturale che un istituto, sono piu' interessati a proporre progetti e poi ci ritroviamo con i figli che dovranno andare all'universita'.. Quindi sono d'accordo con le recensioni lette, perche' nostro figlio mi dice che si sente assai preoccupato già dal 3° anno.

Non parliamo poi della scuola in zona Croce Rossa Bologna, dove veramente sembra una associazione culturale dove, nonostante i problemi di questo anno scolastico, questi pare pensino solo a fare PON inutili - che fanno girare l'economia scolastica forse, come si puo' immaginare..

Mio figlio mi sta chiedendo di cambiare scuola ma io lo sto convincendo a terminare, almeno, anche se tanto torto non ne ha. 

Classe frequentata
3° liceo scienze umane
Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
2.0
Insegnamento 
 
2.0
Laboratori 
 
2.0
Ambiente 
 
2.0

Di tutto e di più, ma poca sostanza

Sono una studentessa che ha frequentato la V. Mi sono diplomata lo scorso anno e sono uscita anche con voti soddisfacenti.  Il titolo dice già tutto, è una Scuola interessata sicuramente a  dare immagine e far parlare di sè.

Concordo con i commenti  riguardo il continuo susseguirsi di eventi e progetti. Io personalmente mi rendo conto adesso, iscritta ad Economia, delle grandi carenze che potevano essere colmate semplicemente impegnandosi di più sugli argomenti didattici e tralasciando magari aspetti come PON e progetti vari.

Ricordo più il tempo che dovevo spiegare ai miei genitori riguardo ai pomeriggi sterili trascorsi a scuola; per non parlare delle autogestioni chiamate laboratori democrazia.

Mi dispiace, perchè se ho scelto un percorso di laurea del genere, mi sarei aspettata almeno una base differente e non situazioni di imbarazzo, come dico spesso ai miei.

Alcuni miei amici iscritti al Liceo delle Scienze umane poi mi raccontavano di pomeriggi trascorsi per i PON ed il giorno dopo magari interrogati.

Aspettatevi di tutto: eventi, PON e tanto altro, ma poca scuola.

Classe frequentata
V scientifico
Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
2.0
Insegnamento 
 
2.0
Laboratori 
 
2.0
Ambiente 
 
2.0

Opinione

Scuola come un teatro, costantemente impegnata con progetti extra ed eventi che occupano gran parte dei pomeriggi dei figli. All’inizio ero entusiasta come mamma, perché durante la scuola aperta pensavo di aver fatto la scelta giusta, poi la realtà. Anche quest'anno ci aspettiamo progetti senza limiti, forse utili "per fare cassa", ma non di qualità. Con il mio compagno valuteremo se continuare il percorso di nostra figlia.

In questi 2 giorni in presenza, mia figlia mi ha scritto un messaggio su whatsapp dicendomi che alcuni compagni non hanno sempre la mascherina e le finestre sono spesso chiuse. Voleva accennarlo ai prof., ma anche alcuni di loro poco rigidi.

Che dire, forse dovevo valutare lo scientifico già dal primo giorno, dove all’ingresso i bidelli erano a fare un banchetto...

Classe frequentata
Scientifico
Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
1.7
Insegnamento 
 
1.0
Laboratori 
 
2.0
Ambiente 
 
2.0

EINSTEIN = INFERNO!!!

Non tornerei mai più in quel posto; credo di aver passato i cinque anni più brutti della mia vita...il ricordo dei professori resterà con me per sempre...ovviamente un ricordo negativo

un consiglio: se pensate di andare in quella scuola, cambiate idea, è meglio...è pieno di scuole migliori come insegnamento e come voti e...meno fatica!!! Auguri a chi si iscriverà, vi serviranno

Classe frequentata
1-5 A
Punti di forza della scuola
credo che questa scuola non abbia punti di forza, ma solo deboli...anzi il bar credo che si la cosa migliore della scuola...
Punti deboli della scuola
punti deboli...mmmh basta vederla di dentro e già solo i quadretti dicono tutto...una volta entrati in questa scuola inizia la fine degli studenti...in pratica come disse dante: lasciate ogni speranza voi che entrate
Commenti sui professori
mmmh..allora i professori ti caricano di compiti e di verifiche tutto l'anno. ti terrorizzano con la loro cattiveria e come hanno già detto...se sopravvivi 5 anni tutto ti sembrerà uno scherzo dopo questo inferno...beh che dire: avere una media alta è impossibile e uscire con un voto alto alla maturità...mmmh andate all'einstein e lo scoprirete
Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
1.7
Insegnamento 
 
3.0
Laboratori 
 
1.0
Ambiente 
 
1.0

liceo

Non lo rifarei ma mi è stato utile...forma il carattere! se sopravvivi tutto il resto sembrerà uno scherzo.

Classe frequentata
1-5
Punti di forza della scuola
Gli insegnanti sono validi, a patto di stargli simapatico...<br />
In bocca al lupo! Preparati ad annullare 5 anni di vita....ma poi sarai "saputo"!
Punti deboli della scuola
Sperimentazione PNI inesistente
Commenti sui professori
Come ho già detto....basta stargli simpatici (io non ero fra gli eletti!)....occhio a matematica!
Trovi utile questa opinione? 
10 risultati - visualizzati 1 - 10